Video Brescia Genoa 2-2: gol e highlights della partita di serie A

27 Giugno 2020 - Enrico Gorgoglione

Risultato, gol e highlights di Brescia-Genoa, partita valida per la 29esima giornata di serie A e prima sfida di sabato 27 giugno

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il tabellino di Brescia-Genoa 2-2

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Papetti, Mateju, Semprini (67′ Martella); Bjarnason (83′ Romulo), Tonali (83′ Ghezzi), Dessena; Zmrhal (73′ Aye); Torregrossa (67′ Skrabb), Donnarumma. A disposizione: Andrenacci, Gastaldello, Mangraviti, Spalek, Viviani. AllenatoreLopez.

GENOA (3-4-1-2): Perin; Romero, Zapata, Soumaoro (53′ Schone); Biraschi, Sturaro, Behrami (66′ Lerager), Barreca (59′ Ghiglione); Iago Falque (53′ Pandev); Pinamonti, Destro (59′ Sanabria). A disposizione: Cassata, Favilli, Goldaniga, Ichazo, Jagiello, Marchetti, Masiello. Allenatore: Nicola.

ARBITRO: Irrati di Pistoia.

MARCATORI: 10′ Donnarumma (B), 13′ Semprini (B), 38′ rig. Iago Falque (G), 70′ rig. Pinamonti (G)

AMMONITI: Mateju (B), Zapata (G), Dessena (B), Biraschi (G), Bjarnason (B), Sabelli (B).

Parte subito forte il Brescia nella sfida contro il Genoa valida per la 29esima giornata di serie A. Al 10′ è Donnarumma a portare avanti i suoi con un tiro incrociato imprendibile per Perin. Tre minuti dopo arriva il raddoppio del Brescia con Semprini che, appostato sul palo lontano, raccoglie un tiro di Bjarnason e sigla il 2-0. Al 38′ il Genoa accorcia le distanze con Iago Falque su rigore concesso dopo uno scontro aereo tra Papetti e Romero. L’esterno dal dischetto spiazza Joronen. Quasi allo scadere della prima frazione, ancora Iago Falque ha l’occasione per il pareggio. Un tiro di Behrami viene raccolto dall’ex Torino in piena area di rigore ma la conclusione è debole e viene bloccata da Joronen.

Nella ripresa i ritmi si abbassano inevitabilmente con il Genoa che fa la partita e prova ad agguantare il pareggio. Il 2-2 arriva al 70′ grazie a Pinamonti che realizza il rigore assegnato per fallo di mano di Dessena in piena area. Il Brescia si ricompatta e prova a risalire la china per conquistare i tre punti, ma le occasioni latitano e la sfida si conclude in parità

FIFA 20, SUMMER HEAT: BRUNO FERNANDES E LA SFIDA FRENKENSTEIN