Bologna Fiorentina 2-1: risultato, gol e highlights della partita di Serie A

11 Settembre 2022 - Francesco Fragapane

Video gol e highlights di Bologna Fiorentina, match in programma questo pomeriggio alle 15.00 e valido per la 6^ giornata di Serie A

Gioca a Superscudetto

Bologna e Fiorentina si affrontano alla 6^ giornata di Serie A. L’avvio di partita evidenzia al meglio i problemi caratteriali che stanno vivendo le due compagini: per quasi venticinque minuti non tira nessuno in porta, finché Quarta non impegna Skorupski con un colpo di testa da palla ferma. La chance più succulenta dei 45 minuti iniziali capiterebbe ai padroni di casa, se non fosse per il perfetto intervento in tackle al limite dell’area di un Terracciano versione stopper ancora più che portiere.

MILAN-INTER 3-2: GOL E HIGHLIGHTS!

Dopo l’intervallo, finalmente divampano le emozioni sul campo e arrivano i gol. Apre le danze Martinez Quarta, rimasto in proiezione offensiva dopo un angolo e abile a sfruttare un assist con i giri perfetti servito dal fresco subentrato Saponara per lo 0-1. Vantaggio viola che dura cinque minuti, il tempo di assistere a un marchiano errore di Igor che, bucando un intervento semplice, trasforma in oro un lancio alla cieca di Arnautovic, spalancando il corridoio verso la rete a Barrow che si sblocca così in questa Serie A. Altri tre giri d’orologio ed ecco il sorpasso Bologna, firmato nientemeno che dal suo bomber. Arnautovic approfitta di uno scippo di Kasius ai danni dell’altro centrale viola, Quarta (con sospetto fallo che però Orsato, con annesso consulto VAR, non rileva come tale) e in scivolata va a segnare il gol del sorpasso.

FIORENTINA-JUVENTUS 1-1: GOL E HIGHLIGHTS!

Il tabellino di Bologna Fiorentina

Marcatori: 9’ st Martinez (F), 14’ st Barrow (B), 17’ st Arnautovic (B)

Bologna (3-4-2-1): Skorupski; Posch, Medel (34’ st Bonifazi), Lucumì; Kasius (34’ st De Silvestri), Aebischer, Schouten, Cambiaso (16’ st Lykogiannis); Soriano, Barrow; Arnautovic (25’ st Orsolini).

Fiorentina (4-3-3): Terraciano; Dodò (46’ pt Venuti), Quarta, Igor, Biraghi; Bonaventura, Amrabat (40’ st Mandragora), Barak (25’ st Ikonè); Kouamè (40’ st Cabral), Jovic, Sottil (1’ st Saponara).

Ammoniti: 1’ st Kouame (F), 5’ st Amrabat (F), 42’ st Lykogiannis (B), 46’ st Igor (F)

Espulsi: 52′ st Igor (F)

LAZIO-NAPOLI 1-2: GOL E HIGHLIGHTS!