Bayern Monaco Psg 2-3: gol e highlights della partita di Champions

7 Aprile 2021 - Francesco Fragapane

Risultato in diretta, gol e highlights dell'andata dei quarti di finale di Champions League tra il Bayern Monaco e il Psg

Gioca a Superscudetto

Il tabellino di Bayern Monaco-Psg 2-3

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Pavard, Sule, Alaba, Hernandez; Kimmich, Goretzka; Sané, Müller, Coman; Choupo-Moting.

All. Flick

Psg (4-2-3-1): Keylor Navas; Dagba, Marquinhos, Kimpembe, Diallo; Gueye, Danilo; Di Maria, Draxler, Neymar; Mbappé.

All. Pochettino

Arbitro: Lahoz

Marcatori: 3′ Mbappé e 68′, 28′ Marquinhos, 37′ Choupo-Moting, 60′ Muller

VIDEO REAL MADRID-LIVERPOOL 3-1: GOL E HIGHLIGHTS

Quarti di finale di Champions League, gara di andata: all’Allianz Arena di Monaco di Baviera, i campioni d’Europa in carica del Bayern Monaco affrontano il Psg. Quello tra i tedeschi e il Paris SaintGermain è il remake della finale dello scorso anno decisa da una rete di Coman. Il Bayern viene colto di sorpresa in contropiede: Neymar e Mbappé confezionano l’1-o e il francese trova la rete del vantaggio. Arriva poi anche il raddoppio e ancora una volta la difesa è colta di sorpresa: palla lunga di Neymar che trova in area Marquinhos praticamente solo, impossibile sbagliare ed è 2-0. Subito dopo però il difensore è costretto ad uscire per infortunio. Il Bayern trova la rete che accorcia le distanze con Choupo-Moting e si va a riposo sul 2-1.

Il secondo tempo

Nella ripresa il Bayern cerca il pareggio con tutte le proprie forze e ci riesce con Thomas Muller, di testa, sugli sviluppi di un calcio di punizione. Un 2-2 meritato visto che i bavaresi hanno dominato la partita e creato tantissime occasioni da rete, ma la beffa è di nuovo dietro l’angolo. La difesa concede una ripartenza a Mbappé che sfida Boateng nell’uno contro uno; non ha nemmeno bisogno di saltarlo perché calcia sul primo palo e soprende tutti, compreso Neuer. Il Bayern allora torna ad attaccare alla disperata ricerca del nuovo pareggio: Alaba ci va vicinissimo, ma nulla da fare.

VIDEO MANCHESTER CITY-BORUSSIA DORTMUND 2-1: GOL E HIGHLIGHTS