Atalanta Young Boys 1-0: risultato, gol e highlights della partita di Champions League

29 Settembre 2021 - Enrico Gorgoglione

Atalanta Young Boys in campo per la seconda giornata della fase a gironi di Champions League

Gioca a Superscudetto

Dopo il pari all’esordio col Villarreal, l’Atalanta ha sfidato lo Young Boys per la seconda giornata della fase a gironi di Champions League. Al termine del primo tempo la sfida era ancora bloccata sullo 0-0 e poi nella ripresa è arrivato il gol decisivo. Prima frazione con diverse occasioni da una parte e dall’altra e con autogol dello Young Bous al 17′ poi annullato. Da segnalare dopo pochi minuti l’infortunio e l’uscita dal campo di Gosens in lacrime. Dea in ansia per le sue condizioni.

Il secondo tempo di Atalanta Young Boys

Nella ripresa arriva a metà tempo la rete decisiva con Pessina ma sulla quale è stato decisivo col suo movimento Zapata. Successo prezioso per la Dea.

MILAN ATLETICO, GOL E HIGHLIG

Il tabellino di Atalanta Young Boys

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Djimsiti; Zappacosta (45′ st Pezzella), De Roon, Freuler (45′ st Koopmeiners), Gosens; Malinovskyi (30′ st Muriel), Pessina (30′ st Pasalic); Zapata

YOUNG BOYS (4-3-2-1): Von Ballmoos; Hefti (38′ st Maceiras Pralong), Camara, Lauper, Garcia; Aebischer (38′ st Spielmann), Martins Pereira, Sierro (24′ st Mambimbi); Nagamaleu, Elia (21′ st Rieder); Siebatcheu (21′ st Kanga)

MARCATORI: 23′ st Pessina (A)

AMMONITI: Zappacosta (A); Sierro (Y)

ATALANTA YOUNG BOYS, GOL E HIGHLIGHTS