Atalanta Manchester United 2-2: risultato, gol e highlights della partita di Champions

2 Novembre 2021 - Enrico Gorgoglione

Nella quarta giornata di Champions League, l'Atalanta di Gian Piero Gasperini si appresta a ospitare il Manchester United di Ole Gunnar Solskjaer.

Gioca a Superscudetto

Nella quarta giornata di Champions League, l’Atalanta di Gian Piero Gasperini si appresta a ospitare il Manchester United di Ole Gunnar Solskjaer. I bergamaschi hanno perso all’andata per 3-2 e sono scivolati al secondo posto in classifica insieme al Villarreal a quota 4 ma, in caso di prestigioso successo, scavalcherebbero proprio i Red Devils al momento al comando con 6 punti.

DOVE VEDERE CAGLIARI-ATALANTA: ORARI, DIRETTA TV E STREAMING

Primo tempo

Scoppiettante inizio, con i Red Devils che dopo 4′ colpiscono il palo con McTominay. L’episodio sveglia i padroni di casa, che passano in vantaggio al 12′ con un sinistro centrale di Ilicic, con de Gea che non trattiene una conclusione non irresistibile dello sloveno.  Solskjaer deve poi rinunciare all’infortunato Varane, con Greenwood dentro al suo posto. Nonostante questo, nel primo dei 4 minuti di recupero, Ronaldo finalizza una bellissima azione corale per l’1-1.

Secondo tempo

Nella ripresa, Zapata va a segno partendo sul filo del fuorigioco: dopo un lungo consulto del VAR, la rete viene assegnata. Come nel primo tempo, però, nel recupero ci pensa ancora Ronaldo a salvare i suoi con una bella conclusione di destro da fuori area, che batte l’incolpevole Musso.

ATALANTA-LAZIO 2-2: GOL E HIGHLIGHTS!

Il tabellino di Atalanta-Manchester United

Marcatori: 12′ Ilicic (ATA), 45’+1′, 90’+2′ Ronaldo (MUN), 57′ Zapata (ATA)

Atalanta (3-4-2-1): Musso; de Roon, Demiral, Palomino; Zappacosta, Freuler, Koopmeiners, Maehle; Ilicic (71′ Muriel), Pasalic (46′ Djimsiti); Zapata.
A disp.: Rossi, Sportiello, Pezzella, Malinovskyi, Scalvini, Lovato, Miranchuk, Piccoli.
All. Gian Piero Gasperini

Manchester United (3-5-2): de Gea; Bailly, Varane (38′ Greenwood), Maguire; Wan-Bissaka, Bruno Fernandes (87′ van de Beek), McTominay (87′ Sancho), Pogba (69′ Matic), Shaw; Rashford (69′ Cavani), Ronaldo.
A disp.: Henderson, Mata, Martial, Lingard, Fred, Dalot, Telles.
All. Ole Gunnar Solskjaer

Arbitro: Slavko Vincic (SVN)
Assistenti: Tomaz Klancnik (SVN) – Amdraz Kovacic (SVN)
Quarto Ufficiale: Matej Jug (SVN)
VAR: Bastian Dankert (GER)
AVAR: Christian Dingert (GER)

Ammonizioni: McTominay (MUN)

BORUSSIA DORTMUND-COLONIA 2-0: GOL E HIGHLIGHTS!