Ascoli Ternana 2-1: risultato, gol e highlights della partita di Serie B

14 Agosto 2022 - Enrico Gorgoglione

Video gol e highlights di Ascoli Ternana, match in programma questa sera e valido per la prima giornata di Serie B

Gioca a Superscudetto

Ascoli e Ternana si affrontano alla prima giornata di Serie B. Il risultato in avvio è un Picchio che soffre solo per una ritardata chiamata di offside su Partipilo (traversa inutile di Donnarumma) e un quasi harakiri di Botteghin (paratone di Leali), inventandosi un primo tempo – di fronte ad un pubblico come sempre caldo, colorato e vestito a festa – con un doppio vantaggio più che meritato in copia-incolla. Corner “cioccolatoso” sempre di Caligara, con Botteghin prima e Collocolo poi a trafiggere le Fere. E peccato, per i bianconeri, per il ritardo di esecuzione di Lungoyi e Bidaoui. Sarebbe stato champagne. O Passerina Brut, decidete voi.

VIDEO JUVENTUS-REAL MADRID 0-2: GOL E HIGHLIGHTS

Nella ripresa parte meglio la Ternana, con Favilli davanti e Partipilo che chiama Leali alla Garellata, poi Bellusci in spaccata dà ossigeno ai suoi in area piccola. Il tutto mentre il nuovo bianconero Gondo corre, battaglia, dà sportellate, copre, taglia, cuce e suda tre maglie in novanta minuti. Rimpalli favoriscono Favilli a ridare senso all’ultimo quarto d’ora di gara. E alzano la temperatura in un finale di corpo a corpo ma taccuini intonsi. La Luna si nasconde timida dietro alla Tribuna Mazzone. L’Ascoli no. E’ carino e vuole diventare bello come lo avevamo lasciato. Con Bellusci attrazione per turisti e non. Buon Ferragosto.

VIDEO INTER-LIONE 2-2: GOL E HIGHLIGHTS

Il tabellino di Ascoli Ternana

Marcatori: 14’ Botteghin (A), 32’ Collocolo (A), 76’ Favilli (T)

Ascoli (4-3-3): Leali; Donati, Botteghin, Bellusci, Giordano (86’ Falasco); Collocolo, Buchel (86’ Eramo), Caligara (71’ Saric); Lungoyi (68’ Falzerano), Gondo, Bidaoui (86’ Ciciretti). A disp: Bolletta, Guarna, Simic, Quaranta, Giovane, Fontana, De Paoli. All. Bucchi

Ternana (4-3-3): Iannarilli; Diakite, Bogdan, Capuano, Martella; Agazzi (68’ Paghera), Di Tacchio (78’ Proietti), Palumbo (82’ Rovaglia); Partipilo, Donnarumma (46’ Favilli), Pettinari (68’ Falletti). A disp: Krapikas, Sorensen, Capanni, Spalluto, Defendi, Celli, Corrado. All. Lucarelli

CONSIGLI FANTACALCIO: I NUOVI GIOCATORI STRANIERI DA PRENDERE ALL’ASTA