Reggina Picerno 4-1, doppietta di Denis: gol e highlights

23 Ottobre 2019 - Francesco Fragapane

Reggina-Picerno si conclude con il punteggio di 4-1. Con questa vittoria gli amaranto conquistano la vetta

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

La Reggina conquista la vetta della classifica di serie C girone C grazie alla vittoria per 4-1 al Picerno. Una partita in salita per i padroni di casa che vanno a sorpresa sotto alla mezz’ora grazie ad un gol di Santaniello. Gli amaranto rischiano di andare sotto ma negli ultimi cinque minuti del primo tempo ribaltano il punteggio. Denis trova il primo gol con la maglia della Reggina e dopo tre minuti Rolando porta in vantaggio i suoi. Nella ripresa i padroni di casa riprendono da dove avevano lasciato e prima servono il tris con Corazza servito da Denis, poi chiudono i conti ancora con la punta argentina che realizza una doppietta. Gli ultimi trenta minuti sono d’accademia per la Reggina che con Reginaldo sfiora più volte il quinto gol.

REGGINA PICERNO 4-1 
Marcatori: 31′ Santoriello, 41′ Denis, 44′ Rolando, 47′ Corazza, 51′ Denis

FISCHIO FINALE

83′ – Doumbia mette palla in mezzo, Reginaldo da due passi centra il portiere

75′ – Tante sostituzioni da entrambe le parti. Nessuna reazione del Picerno e la Reggina abbassa i ritmi

51′ – GOL DELLA REGGINA! Inarrestabili i padroni di casa che realizzano il quarto gol con il Tanque Denis. Azione avvolgente della Reggina con Corazza che serve un assist perfetto per l’attaccante argentino. Denis a tu per tu con il portiere non sbaglia

47′ – GOL DELLA REGGINA! Assist delizioso di Denis per Corazza che di testa serve il tris

45′ – INIZIO SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO

44′ – GOL DELLA REGGINA! La squadra di casa ribalta il risultato in tre minuti grazie a Rolando che in tuffo di testa incassa

41′ – GOL DELLA REGGINA! Ancora Bellomo sulla destra serve l’accorrente Denis che con un destro potente batte Cavagnaro. Primo gol con la maglia della Reggina per l’attaccante argentino

38′ – Azione strepitosa di Santaniello che salta tre uomini ma trova davanti l’incredibile intervento di Guarna con la mano di richiamo

31′ – GOL DEL PICERNO! La difesa della Reggina pasticcia, la palla ritorna al Picerno, cross basso e Santoriello a due passi da Guarna non sbaglia. Un rigore in movimento per l’attaccante del Picerno.

17′ – Bellomo sfonda a destra e mette al centro, la respinta arriva a Blondett che dal dischetto spara alto sopra la traversa

16′ – Denis prende palla al limite, si libera e tenta la conclusione ma la sfera viene devia a in angolo

Azione in verticale e in velocità da parte della Reggina, palla che arriva a Denis al limite, l’argentino controlla e poi trova il varco per battere verso la porta, sfera deviata in angolo.

12′ : Risponde il Picerno, il cross d basso di Esposito viene intercettato da Guarna

6′: Ci provano subito i padroni di casa con un colpo di testa di Corazza dopo un’azione insistita di Bellomo. Il pallone finisce sul fondo

1′: FISCHIO D’INIZIO!

Il tabellino di Reggina-Picerno

Reggina (3-4-1-2): Guarna; Loiacono (62′ Gasparetto), Blondett, Rossi; Garufo, Bianchi (72′ Salandria), De Rose, Rolando; Bellomo (62′ Paolucci); Denis (69′ Doumbia), Corazza (62′ Reginaldo). Allenatore: Toscano

Picerno (3-5-2): Cavagnaro; Priola, Fontana, Bertolo (55′ Nappello); Fiumara (55′ Soldati), Langone (81′ Ruggieri), Pitarresi, Vrdoljak, Vanacore; Esposito (55′ Sparacello), Santaniello (55′ Lorenzini). Allenatore: Giacomarro

Arbitro: Miele

Marcatori: 31′ Santaniello, 41′ Denis, 44′ Rolando, 47′ Corazza, 51′ Denis

Ammoniti: Langone, Rossi

Tutto pronto per Reggina-Picerno, gara valida per l’undicesima giornata del campionato di Serie C. I padroni di casa vogliono confermare quanto di buono fatto a Monopoli con la prima vittoria in trasferta della stagione e dare continuità di risultati anche in casa. Al Granillo si attende una splendida cornice di pubblico pronta a spingere la squadra verso i tre punti. Il Picerno però è avversario ostico che spera di tornare nuovamente alla vittoria che manca ormai da quasi due mesi.

Sono 10 i punti in classifica per gli ospiti, mentre la Reggina è al secondo posto in classifica e spera di scavalcare il Potenza capolista. Calcio d’inizio allo stadio Granillo di Reggio Calabria fissato per le ore 20.45. L’allenatore Toscano ritrova De Rose e Reginaldo, entrambi dovrebbero partire dal primo minuto. Così come Bresciani, esterno del 3-4-1-2 della Reggina. Nel Picerno invece ritorna dal primo minuto Santoriello che ha scontato la squalifica e affianca Esposito in attacco.

SERIE C GIRONE C 2019-2020: IL CALENDARIO COMPLETO