Dove vedere Padova Catanzaro semifinale playoff Serie C: orari diretta tv e streaming

28 Maggio 2022 - Francesco Fragapane

Nella semifinale di ritorno dei playoff di Serie C, il Padova di Massimo Oddo si appresta a ospitare il Catanzaro di Vincenzo Vivarini.

Gioca a Superscudetto

Nella semifinale di ritorno dei playoff di Serie C, il Padova di Massimo Oddo si appresta a ospitare il Catanzaro di Vincenzo Vivarini. Nella partita d’andata, l’incontro è rimasto fermo sullo 0-0, lasciando tutto invariato per la sfida dell’Euganeo.

FERALPISALÒ-PALERMO 0-3: GOL E HIGHLIGHTS!

Quando si gioca Padova-Catanzaro

La partita tra Padova e Catanzaro è in programma domenica 29 maggio alle ore 19:00, mentre alle 20:30 spazio all’altra semifinale Palermo-Feralpisalò. In merito a quest’ultima gara, l’esito sembra quasi scontato perché i rosanero hanno vinto in trasferta per 3-0.

Dove vedere la partita

L’incontro dello stadio “Euganeo” si potrà seguire in esclusiva su SKY. Per farlo, basterà semplicemente cercare il canale della partita sull’emittente satellitare, oppure vederla in streaming attraverso le applicazioni di SKY GO e Now TV.

CATANZARO-PADOVA 0-0: GOL E HIGHLIGHTS!

Chi sono le squadre già promosse in Serie B

In attesa di scoprire la quarta squadra che volerà in cadetteria, ricordiamo le squadre promosse. Innanzitutto, c’è il Bari di Edoardo De Laurentiis che ha dominato il Girone C e si candida addirittura al doppio salto nella prossima stagione. A seguire, il Südtirol l’ha spuntata nel finale in volta con il Padova, soprattutto grazie allo scontro diretto della penultima giornata chiuso sullo 0-0. Infine, il Modena ha avuto la meglio sui corregionali della Reggiana, eliminati nel corso dei playoff dalla Feralpisalò. In conclusione, le squadre retrocesse dalla Serie B alla Serie C sono Pordenone, Crotone, Alessandria e Vicenza, quest’ultima uscita sconfitta dal playoff contro il Cosenza. Un campionato sempre avvincente che sta per concludersi: chi sarà la quarta squadra a salire in Serie B?

PALERMO-VIRTUS ENTELLA 2-2: GOL E HIGHLIGHTS!