Bari Ternana 2-0, Hamlili e Sabbione decidono il match: gol e highlights

13 ottobre 2019 - Francesco Fragapane

La diretta live di Bari-Ternana, gara della nona giornata del campionato di Serie C in programma domenica 13 ottobre alle 17.30

Importantissimo successo del Bari di Vivarini che al San Nicola batte la capolista Ternana. Succede tutto nella ripresa quando i padroni di casa accelerano e mettono alle corde la squadra di Gallo. Hamlili sblocca il match al 60′ con una splendida conclusione dal secondo palo, dopo un quarto d’ora è Sabbione a chiudere i conti con un colpo di testa. Grande protagonista della giornata è Costa che ha servito i due assist che hanno portato al gol. Per gli uomini di Vivarini si tratta della prima sconfitta stagionale in trasferta e con questo ko perdono la vetta della classifica. Il Bari riduce le distanze e si piazza a quota  17 punti a due punti dal terzetto composto da Ternana, Monopoli e Reggina. Guida la classifica il Potenza con 20 punti.

Bari Ternana 2-0
Marcatori: 60′ Hamlili, 75′ Sabbione

90′ + 5′ – Al termine dei cinque minuti di recupero, l’arbitro decreta la fine della partita

87′ – Ternana che tenta il tutto per tutto. Torromino crossa forte e basso, deviazione di un difensore con Frattali che sventa il pericolo e blocca in due tempi

83′ – Dagli sviluppi di un calcio d’angolo Suagher ci prova di testa ma colpisce in torsione e non trova la porta

81′ – Solo ora arriva il primo tentativo della Ternana nella ripresa. Il nuovo entrato Celli ci prova dalla lunga distanza ma la conclusione è centrale

75′ – GOL DEL BARI!!! Corner del solito Costa dalla sinistra, Sabbione irrompe di testa e la palla si infila sotto l’incrocio dei pali alla destra di Iannarilli

68′ – Scavone serve Costa con una palla filtrante, l’esterno da posizione defilata tenta la conclusione ma Iannarilli chiude

60′ – GOL DEL BARI! Crossa crossa l’ennesimo pallone dalla sinistra, sul secondo palo è appostato Hamlili che di destro infila la palla sotto l’incrocio dei pali!

55′ – Annullato gol ad Antenucci. L’attaccante colpisce sugli sviluppi di un calcio d’angolo ma la sua posizione è giudicata in fuorigioco

9′ lancio in area per Simeri che da posizione defilata è bravo a conquistare un angolo

7′ problema a Scavone e gioco fermo per quasi due minuti, nessun problema per il giocatore che rientra sul terreno di gioco

47′ – Azione personale di Simeri, Iannarilli blocca la conclusione

INIZIO SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO

45′ + 2′ – Dopo due minuti di recupero si conclude il primo tempo. Pochissime le occasioni in un match equilibrato e con un ritmo sostenuto

39′ – Spunto improvviso di Di Cesare che dribbla tre avversari dopo aver raccolto un cross di Berra ma calcia alto dalla distanza

30′ – Risponde la Ternana con Mammarella. Cross basso molto teso, Ferrante prova la conclusione ma non colpisce bene

27′- Ancora il Bari in attacco. Cross dalla sinistra, sponda di Hamlili per Simeri che da buona posizione non inquadra la porta

20′- Si fa vedere Antenucci. Prima scambia con Costa e prova la conclusione dal fondo ma viene respinta dalla difesa. Poi non riesce ad intervenire su un pallone insidioso crossato dalla sinistra dallo stesso Costa

17′ – Hamlili e Paghera vengono a contatto, partita intensa e difficile da gestire. L’arbitro estrae così il cartellino giallo, il terzo in 17 minuti

12′ – Mammarella calcia una punizione dal vertice sinistro, Perrotta devia di testa in angolo e sventa la minaccia. Meglio la Ternana in questi primi minuti

11′ – Berra perde palla sulla trequarti, la Ternana riparte velocemente con Paghera che crossa sul secondo palo ma la difesa del Bari ferma il tentativo

10′ – Primi dieci minuti combattuti. Il Bari manca la verticalizzazione giusta, mentre la Ternana gestisce e con Mammarella si spinge in avanti

2′ – Subito aggressivi i padroni di casa che vogliono imporre il proprio gioco alla capolista

CALCIO D’INIZIO

Il tabellino di Bari-Ternana

BARI (3-5-2): Frattali; Sabbione, Di Cesare, Perrotta; Berra, Hamlili (dal 62′ Awua), Bianco (dal 62′ Schiavone), Scavone (dal 90′ Folorunsho), Costa (dall’80’ Corsinelli); Simeri (dall’80’ Ferrari), Antenucci. A disposizione: Marfella, Esposito, Floriano, Neglia, Kupitz, Ferrari, Cascione, Terrani. Allenatore: Vivarini

TERNANA (4-3-3): Iannarilli, Parodi (76′ Celli), Suagher, Bergamelli, Mammarella, Defendi (dal 43′ Damian), Paghera (76′ Vantaggiato), Salzano, Furlan, Partipilo (dal 57′ Marilungo), Ferrante (dal 57′ Torromino). A disposizione: Marcone, Tozzo, Nesta, Russo, Mucciante, Niosi. Allenatore: Gallo

Marcatori: 60′ Hamlili, 75′ Sabbione

Ammoniti: Sabbione, Hamlili, Suagher, Bergamelli

Espulsi:

La nona giornata del campionato di serie C propone in calendario il big match Bari-Ternana. Il fischio d’inizio della sfida è fissato per domenica 13 ottobre alle ore 17.30. I padroni di casa affrontano la capolista con cinque punti di distanza e spinti dal pubblico delle grandi occasioni. Saranno circa 15 mila gli spettatori previsti allo stadio San Nicola per dare forza alla squadra che punta alla serie B.

Il nuovo corso di Vivarini sembra aver dato la scossa giusta, ma la Ternana vuole confermare quanto di buono dimostrare finora strappando un risultato positivo in un campo ostico. Sono 19 i punti conquistati in otto giornate di campionato, con una sola sconfitta all’attivo. Nel Bari Antenucci e Simeri guidano l’attacco, mentre sulle fasce del 3-5-2 ci saranno Costa e Berra. La Ternana non cambia e si presenta con il classico 4-3-1-2 con Furlan dietro le due punte Ferrante e Partipilo. Paghera, Defendi e Salzano i tre calciatori che formeranno la mediana.

SERIE C GIRONE C 2019-2020: IL CALENDARIO COMPLETO

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più

I più letti di SKYSPORT.IT

vai a skysport.it
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!