Bari Teramo 1-1, galletti beffati nel recupero: gol e highlights

24 Novembre 2019 - Francesco Fragapane

La diretta testuale di Bari-Teramo, gara valida per la 16^ giornata del campionato di serie C, stagione 2019-20

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Termina col risultato di 1-1 la sfida tra Bari e Teramo. Uno stop pesante per i padroni di casa, soprattutto perché giunto quasi allo scadere del match. Una sfida molto fisica, soprattutto nella ripresa, con la rete di Antenucci che ha tenuto in vantaggio i suoi fino al 91′. Cancellotti sfrutta una distrazione della difesa di casa e sugli sviluppi di un angolo riesce a insaccare la sfera. Negli ultimi minuti il Teramo ha giocato col cronometro, portando a casa un punto importante. Il Bari invece perde un’opportunità per recuperare terreno sulle dirette avversarie.

Bari-Teramo 1-1

Marcatori: 12′ Antenucci (B); 91′ Cancellotti (T)

 

 

TRIPLICE FISCHIO

91′: PAREGGIO TERAMO! Ci pensa Cancellotti, che si fionda sul pallone in area sugli sviluppi di un calcio d’angolo

84′: Cianci crolla a terra in area di rigore del Bari. Protesta il Teramo ma per l’arbitro non c’è nulla

78′: Ricerca del pari e del vantaggio, la sfida si deciderà a centrocampo, dov’è vera lotta muscolare

67′: Bel cross di Cancellotti, che si rende pericoloso ma trova Frattali in uscita ad allontanare palla

52′: Chance Bari, con Terrani che recupera palla e serve Simeri, che di prima offre ad Hamlili, che scivola a un passo dalla conclusione in porta

FINE PRIMO TEMPO

46′: Simeri non sfrutta un buco difensivo, facendosi chiudere da un ottimo Piacentini

41′: Perrotta ci prova dai 25 metri. Un bel tentativo, fuori di poco

33′: Punizione dalla distanza di Montignani, che sfiora lo specchio della porta

24′: Bell’azione di Terrani, che va via e mette un’ottima palla in mezzo. Manca però la deviazione vincente

22′: Schiavone tenta il gol della domenica, provandoci direttamente da angolo. Tomei sorpreso ma bravo a rispondere d’istinto

21′: Chance Bari, con bel cross di Schiavone e acrobazia di Antenucci. Palla di poco alta

12′: GOL DEL BARI! Gara sbloccata da Antenucci, che in girata sigla il gol del vantaggio dopo una serie di rinvii

1′: FISCHIO D’INIZIO

Il tabellino di Bari-Teramo

Ammoniti: Schiavone, Cristini, Frattali, Cianci

Espulsi

Bari (4-3-1-2): Frattali; Berra, Sabbione, Di Cesare, Perrotta; Hamlili, Bianco, Schiavone; Terrani; Simeri, Antenucci.

Teramo (4-3-2-1): Tomei; Cancellotti, Cristini, Piacentini, Tentardini; Costa, Arrigoni, Ilari, Mungo, Martignago; Magnaghi.

Una sfida delicata, con il Bari che accoglie al San Nicola il Teramo. Un gruppo a dir poco ambizioso quello del tecnico Tedino, che occupa la settima posizione, con sette punti di distanza proprio dal Bari. Gli ospiti punteranno all’inatteso successo, proprio per accorciare le distanze rispetto alla squadra di Vivarini.