Calciomercato Serie B, le ultime news sulle trattative del 17 giugno

17 giugno 2019 - Francesco Fragapane

Tutte le ultime notizie sulle trattative di calciomercato in Serie B: Inzaghi al Benvento, Nesta al Frosinone

Inizia una nuova settimana all’insegna delle trattative di calciomercato in Serie B e cambia subito una panchina. Il Frosinone ha scelto Alessandro Nesta per sostituire Marco Baroni. Il club ciociaro ha raggiunto l’accordo con l’ex allenatore del Perugia che ha vinto il ballottaggio con Fabio Grosso. La firma sul contratto e l’annuncio ufficiale è atteso nelle prossime ore. Nesta riparte dalla Ciociaria per completare il suo percorso di crescita come allenatore.

Il campione del mondo del 2006 ed ex difensore di Lazio e Milan, una volta ufficializzato il suo approdo a Frosinone, inizierà a studiare le strategie di mercato insieme al presidente Maurizio Stirpe. L’obiettivo è quello di allestire una squadra in grado di lottare per l’immediato ritorno nella massima serie. Alcuni big verranno ceduti e il ricavato servirà per altri colpi in entrata. Chibsah interessa al Genoa, su Paganini ci sono Spal e Cagliari. Ciano, invece, è molto vicino al Parma dopo essere stato nel mirino dell’Udinese. Al momento resta difficile la pista che avrebbe potuto portare Maiello all’Ascoli.

SERIE B: VENEZIA-PALERMO, SITUAZIONE RIPESCAGGI

Calciomercato Serie B, al Perugia arriva Nzita

Il Perugia è vicino al primo rinforzo estivo per Massimo Oddo, il tecnico che ha raccolto l’eredità di Nesta sulla panchina degli umbri. Si tratta di Mardukèé Nzita, difensore belga di origini congolesi classe 2000. Operazione in dirittura d’arrivo con il giocatore che potrebbe firmare un contratto triennale. Niente da fare, invece, per Verre. Oddo e il patron Santopadre hanno provato a riscattarlo dalla Sampdoria, ma i costi dell’operazione e la volontà del centrocampista di giocare in Serie A hanno fatto naufragare la trattativa.

CALCIOMERCATO SERIE A, LE TRATTATIVE IN DIRETTA

Il Cittadella, dopo essere stato ad un passo dalla storica promozione, conferma Venturato alla guida della squadra. Con lui si proverà a ripetere la straordinaria cavalcata della stagione appena conclusa. Confermato anche il direttore Marchetti che ha già messo a segno il primo colpo: Marco Rosafio, attaccante ex Lecce reduce dall’esperienza alla Cavese. Il Crotone si muove per Cesar Falletti dal Palermo e sta per chiudere l’arrivo di Mattia Mustacchio, esterno offensivo classe 1989 del Perugia.

Il Pescara ci prova con Colpani dell’Atalanta

Il Palermo è alla ricerca di un regista d’esperienza da piazzare davanti alla difesa. Il nome giusto è quello di Davide Di Gennaro, calciatore in cerca di rilancio. Nelle ultime due stagioni, tra Lazio e Salernitana, ha disputato solo 15 partite. La piazza rosanero sarebbe l’ideale per rilanciare le sue quotazioni. Il club siciliano, intanto, punta a trattenere Brignoli in porta. Situazione Empoli: Andreazzoli, passato al Genoa, potrebbe portare in Liguria due suo pupilli. Il neo tecnico rossoblu punta su Bennacer e Caputo. Per quest’ultimo bisognerà vedersela con Sassuolo e Spal. Come rimpiazzo, il club toscano pensa a Mancuso.

A centrocampo c’è interesse nei confronti di Stulac che il Parma ha messo sulla lista dei partenti. Rosina può lasciare la Salernitana: il Bari si sta muovendo per il grande ritorno del fantasista al “San Nicola”. Filippo Inzaghi si avvicina al Benevento: per lui è pronto un contratto biennale. Il Pescara, per il centrocampo, punta Andra Colpani dell’Atalanta che ha collezionato anche quattro presenze durante il Mondiale Under 20 andato in scena in Polonia.

LEGGI GRATIS LE NOTIZIE DI SKY SPORT SU WHATSAPP!

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!