Udinese, probabile formazione 2021 2022: i moduli di Gotti

30 Luglio 2021 - Francesco Fragapane

La probabile formazione dell'Udinese di Luca Gotti nella stagione 2021 2022

Gioca a Superscudetto

Per l’Udinese è stato finora un mercato deludente. Luca Gotti, confermato dalla proprietà dopo un piccolo periodo di riflessione, dovrà fare a meno di De Paul, venduto all’Atletico Madrid per 40 milioni di euro. Per adesso non è arrivato un sostituto: i friulani prenderanno probabilmente un calciatore di basso profilo, un giovane da valorizzare o un giocatore da rivalutare. Per adesso ci sono solo ipotesi, nessuna trattativa concreta.

VIDEO ITALIA-INGHILTERRA: GOL E HIGHLIGHTS

Per questo motivo, ad oggi, disegnare la formazione dell’Udinese per il prossimo anno è molto semplice, perché è uguale a quella dello scorso anno, con solo due cambiamenti: in porta non c’è più Musso, passato all’Atalanta per 20 milioni di euro, e a centrocampo, come detto, senza De Paul. Fra i pali è arrivato Silvestri dall’Hellas Verona, un buon acquisto considerando le ultime ottime annate del portiere al Bentegodi.

FELIPE ANDERSON ALLA LAZIO: I CONSIGLI PER IL FANTACALCIO

Per il colpo a centrocampo bisognerà attendere, per adesso sono Jajalo, Walace e Pereyra i tre in mezzo al campo, con Molina e Larsen sulle fasce. In attacco Gotti punterà molto sulla rinascita di Deulofeu, reduce da un anno complicato a causa degli infortuni. In difesa i tre sono gli stessi della passata stagione: Becao, Nuytinck e Samir.

TORINO, IL CALENDARIO DELLE AMICHEVOLI ESTIVE

Udinese 2021 2022, la probabile formazione

Udinese (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Jajalo, Wallace, Pereyra, Stryger Larsen; Deulofeu, Pussetto. All. Gotti

formazione udinese