Udinese Milan 1-0: Becao stende i rossoneri: gol e highlights

25 agosto 2019 - Francesco Fragapane

Becao match-winner di Udinese-Milan: la rete del centrale dei friulani nella ripresa sancisce il ko di Marco Giampaolo alla prima ufficiale in rossonero

Basta un gol di Becao a decidere Udinese-Milan. Alla “Dacia Arena”, i friulani battono i rossoneri con il minimo sforzo. Dopo un primo tempo avaro di emozioni, la partita si infiamma nella ripresa, quando gli uomini di casa creano diverse occasioni pericolose.

Udinese-Milan, i gol e gli highlights

A sbloccare il risultato è l’uomo che non ti aspetti: Becao. Il centrale salta più in alto di tutti sugli sviluppi di un corner e batte Donnarumma. La reazione del Milan c’è ma non porta i frutti sperati. Nemmeno gli ingressi di Leao e Bennacer bastano a dare una scossa e finisce con un ko la prima ufficiale di Marco Giampaolo sulla panchina dei rossoneri.

Udinese-Milan: tabellino e voti per il fantacalcio

UDINESE MILAN  1-0
Marcatori: 72′ Becao Clicca qui per il tabellino

95′: FINE SECONDO TEMPO. Finita alla “Dacia Arena”: l’Udinese batte il Milan 1-0 grazie ad una rete di Becao.

90′: Segnalato il recupero, si giocherà per altri cinque minuti.

83′: Proteste del Milan per un possibile fallo di mano in area di Samir. Dopo aver consultato il Var, l’arbitro opta per non assegnare il calcio di rigore.

75′: Doppio cambio da parte di Giampaolo. Castillejo e Paquetà lasciano spazio a Leao e Bennacer.

72′: VANTAGGIO DELL’UDINESE! Becao svetta più in alto di tutti e insacca di testa, facendo esplodere la Dacia Arena.

70′: Tudor mischia le carte. Nestorovski e De Paul per Fofana e Pussetto.

69′: Proteste rossonere per un presunto fallo di Troost-Ekong ai danni di Piatek.

67′: Piatek calcia dal limite dell’aria ma il suo tiro è impreciso.

64′: Jajalo di nuovo pericoloso. L’ex Palermo si porta la palla sul sinistro e lascia partire una conclusione che non impensierisce Donnarumma.

61′: Primo cambio della partita, lo effettua Giampaolo. Kessié prende il posto di Borini.

60′: Partita più viva. Bolide di Paquetà dalla distanza, palla fuori.

59′: Ancora Udinese, stavolta con Jajalo che calcia sul primo palo.

52′: L’Udinese insiste, Fofana calcia e costringe Donnarumma a parare in due tempi.

49′: Botta di Mandragora dalla lunga distana, Donnarumma è attento e blocca in presa bassa.

46′: INIZIO SECONDO TEMPO. Si riparte, al via la ripresa con gli stessi effettivi del primo tempo.

45’+5: FINE PRIMO TEMPO. Udinese e Milan tornano negli spogliatoi con il risultato ancora fermo sullo 0-0.

45’+4: Primo giallo anche tra le file dell’Udinese, Jajalo.

45’+2: L’arbitro Pasqua si consulta con gli assistenti per un tocco di mano dubbio di Castillejo.

45′: Segnalato il recupero, si giocherà per altri tre minuti

38′: Sugli sviluppi di un corner, la palla spiove in area con Romagnoli che tenta un’acrobazia volante.

33′: Giallo anche per Calhanoglu dopo un fallo a centrocampo su Mandragora.

26′: Il Milan insiste con Suso che calcia da fuori senza inquadrare lo specchio della porta.

25′: Liscio di Troost-Ekong a centrocampo che innesca Piatek, il difensore dell’Udinese si fa perdonare andando a fermare il polacco in area di rigore.

22′: Primo giallo della partita. Ammonito Paquetà, reo di aver steso Stryger Larsen a centrocampo.

20′: Contropiede Udinese, Lasagna lotta contro la retroguardia rossonera, il pallone arriva a Jajalo che calcia da fuori spedendo in curva.

13′: Si fa viva anche l’Udinese. Lasagna approfitta di una disattenzione di Ricardo Rodriguez ma calcia male.

8′: Prima occasione del Milan. Punizione di Calhanoglu che si infrange sulla barriera friulana.

1′: INIZIO PRIMO TEMPO. Si parte, al via Udinese-Milan, terzo match della prima giornata di Serie A.

Il tabellino di Udinese-Milan

Udinese (3-5-2): Musso; Rodrigo Becao, Troost-Ekong, Samir; Stryger Larsen, Fofana (dal 70′ De Paul), Jajalo, Mandragora, Pezzella (dall’81’ Sema); Pussetto ((dal 70′ Nestorovski), Lasagna. A disp.: Perisan, Andrade, Sierralta, Opoku, De Paul, Wallace, Nuytnck, Ilija, Barak, De Maio, Teodorczyk. All.: Tudor

Milan (4-3-1-2): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Borini (dal 60′ Kessié), Calhanoglu, Paquetà (dal 76′ Bennacer); Suso; Piatek, Castillejo (dal 75′ Leao). A disp.: Soncin, A. Donnarumma A, Bonaventura, Conti, Andre Silva, Krunic, Duarte, Gabbia, Laxalt. All.: Giampaolo

Marcatori: 72′ Becao (J)
Ammoniti: 22′ Paquetà (M), 34′ Calhanoglu (M), 44′ Borini (M), 45’+5 Jajalo (U)

MILAN BRESCIA IN LIVE STREAMING

QUOTE SERIE A 2019-2020: I PRONOSTICI PER LO SCUDETTO

Tutto pronto alla “Dacia Arena” di Udine per il fischio d’inizio di Udinese-Milan, prima giornata del campionato di Serie A 2019/2020. I friulani allenati da Igor Tudor affrontano i rossoneri in casa dopo aver rifilato 3 gol al Sudtirol in Coppa Italia. C’è un solo dubbio di formazione per il tecnico croato, quello relativo alla spalla di Pussetto in attacco. A giocarsi una maglia da titolare sono Lasagna e Nestorosvki.

Esordio ufficiale sulla panchina del Milan per Marco Giampaolo che esporta in rossonero il 4-3-1-2 già visto alla Sampdoria. Nel modulo avrà un ruolo chiave Suso, trasformato in trequartista alle spalle di Piatek e Castillejo. Un banco di prova importante per lo spagnolo e per tutti i suoi compagni di squadra, dopo le amichevoli di prestigio andate in scena questa estate contro il Bayern Monaco, il Manchester United e il Benfica. Out Biglia a causa di un problema fisico: sarà Calhanoglu a dettare i tempi del centrocampo rossonero. Calcio d’inizio alle ore 18.00: dirige la partita il signor Pasqua.

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO