Udinese, esonerato Davide Nicola. Il comunicato della società

20 Marzo 2019 - Enrico Gorgoglione

La sconfitta contro il Napoli risulta decisiva per Davide Nicola. A sorpresa l'allenatore è stato esonerato dall'Udinese

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Non c’è pace in casa Udinese. La sconfitta patita nella 28^ giornata di serie A contro il Napoli è fatale a Davide Nicola. L’allenatore è stato esonerato dalla società friulana, una decisione avvenuta quasi a sorpresa. L’Udinese aveva subito la seconda consecutiva dopo il ko arrivato contro la Juventus e probabilmente la crescita del Bologna e dell’Empoli hanno portato la dirigenza a cambiare nuovamente guida tecnica. Davide Nicola era subentrato nel corso della stagione a Velazquez mostrando subito di dare un’impronta decisa alla squadra. L’avvio convincente aveva dato speranze alla piazza, in particolare vittoria in casa contro la Roma, ma la situazione in classifica non è cambiata come ci si aspettava.

L’esperienza di Nicola sulla panchina dell’Udinese

L’Udinese non è mai riuscita ad uscire dai bassifondi della classifica e ora ha un solo punto di vantaggio dal terzultimo posto occupato dal Bologna. Inoltre è stato agganciato a quota 25 punti dall’Empoli, vittoriosa nello scontro diretto della 28^ giornata contro il Frosinone.  In questa situazione la società ha scelto quindi di sfruttare la sosta per cambiare nuovamente allenatore per dare l’ultima scossa della stagione. Poche ore fa è arrivato il comunicato ufficiale che attesta la scelta di esonerare Davide Nicola. L’allenatore chiude la sua esperienza all’Udinese con 4 vittorie, 4 pareggi e 7 sconfitte in 15 gare. Ancora una volta è il momento della pausa azzurra quello delle svolte: a novembre, infatti, in occasione degli impegni della nazionale, era stato deciso il cambio tra mister Julio Velázquez e Nicola.

Igor Tudor candidato numero uno per la successione

Per la successione l’Udinese ha già individuato Igor Tudor. Si tratterebbe di un ritorno per l’ex difensore croato che già nella scorsa stagione aveva occupato il posto dell’esonerato Massimo Oddo. Nell’aprile 2018 aveva traghettato la formazione alla salvezza in campionato ma l’obiettivo raggiunto non gli aveva permesso di essere riconfermato sulla panchina friulana. Secondo quanto riferito da Sky Sport, Tudor è già in viaggio verso Udine insieme al suo agente Seric. Per lui pronto un contratto fino al termine della stagione: prima della firma dovranno essere limate alcune questioni economiche, ma, salvo clamorosi scenari, l’ex Juventus è pronto a diventare ancora una volta il nuovo allenatore dell’Udinese.

Dopo una lunga esperienza con l’Hajduk Spalato, Igor Tudor ha allenato in Turchia il Karabükspor, club turco neopromosso in Süper Lig e il Galatasaray. Viene esonerato nel dicembre 2017. Dopo quattro mesi è stato chiamato dall’Udinese per risollevare le sorti della squadra. Ora a distanza di un anno dovrebbe sedersi nuovamente sulla panchina dei friulani.