Squalificati Serie A per la 37^ giornata, le decisioni del Giudice Sportivo

14 maggio 2019 - Luca Guerra

Tutti i calciatori squalificati in vista della trentasettesima giornata del campionato di Serie A

All’indomani di Bologna-Parma e Inter-Chievo, posticipi del lunedì della trentaseiesima giornata di Serie A, il Giudice Sportivo ha diramato un comunicato ufficiale sui calciatori squalificati in vista del prossimo turno di campionato.

La 37^ giornata di Serie A sarà inaugurata dalla partita Udinese-Spal di sabato 18 maggio 2019. L’ultimo match in programma nel calendario del prossimo turno è Lazio-Bologna, il cui fischio d’inizio è fissato alle ore 20:30 di lunedì 20 maggio allo stadio “Olimpico” di Roma.

Sono sette i nuovi calciatori squalificati in vista della prossima giornata di Serie A, che si vanno ad aggiungere a Lucas Paquetà (che deve ancora scontare due giornate di squalifica e ha perciò terminato anzitempo la stagione). La Corte Sportiva d’Appello Nazionale ha invece ridotto le squalifiche di Dijks, Ionita e Veretout, che sarebbero dovuti restare fermi ancora per un turno e che invece saranno disponibili questo weekend.

Spicca una curiosità nel nuovo comunicato emesso dal Giudice Sportivo: tra i nuovi calciatori squalificati in campionato ci sono sia Nicola che Luca Rigoni.

Gli squalificati per la 37^ giornata di Serie A

  • Lucas Paquetà (Milan): 2 giornate
  • Josè Luis Palomino (Atalanta): 1 giornata
  • Nicola Rigoni (Chievo): 1 giornata
  • Cristian Romero (Genoa): 1 giornata
  • Cristian Radu (Lazio): 1 giornata
  • Bruno Alves (Parma): 1 giornata
  • Luca Rigoni (Parma): 1 giornata
  • Mehdi Bourabia (Sassuolo): 1 giornata

Le decisioni del Giudice Sportivo: sette nuovi squalificati

I sette nuovi calciatori squalificati in vista della 37^ giornata del campionato di Serie A, cioè la penultima della stagione 2018/2019, sono: Josè Luis Palomino dell’Atalanta, Nicola Rigoni del Chievo, Cristian Romero del Genoa, Cristian Radu della Lazio, Bruno Alves e Luca Rigoni del Parma e Mehdi Bourabia del Sassuolo. Di questi, solo Bourabia, Bruno Alves e Nicola Rigoni sono stati espulsi nel corso del 36° turno. Palomino, Radu, Luca Rigoni e Romero, invece, sono stati ammoniti mentre erano in status di diffida e, pertanto, dovranno saltare le partite in programma il prossimo weekend.

Serie A, i nuovi diffidati per la 37^ giornata

Nel comunicato del Giudice Sportivo spiccano anche i nomi dei calciatori entrati in diffida alla luce dei fatti dello scorso weekend. Si tratta di Vincent Alain Laurini della Fiorentina, Ivan Perisic e Borja Valero dell’Inter, Luiz Felipe della Lazio, Gianluigi Donnarumma del Milan, Mario Rui del Napoli, Federico Dimarco del Parma, Edin Dzeko della Roma e Stefano Okaka Chuka dell’Udinese.

Serie A, Giudice Sportivo: multe per Inter, Torino e Spal

Il Giudice Sportivo ha inflitto delle ammende alle società Inter, Torino e Spal. Il club nerazzurro è stato multato di 10 mila euro perché i suoi sostenitori hanno utilizzato un laser in direzione del portiere avversario. Il “Toro” ha ricevuto una multa di 3 mila e 500 euro per aver ritardato di 4 minuti il fischio d’inizio della sua partita. Alla società di Ferrara è stata inflitta, invece, un’ammenda di 3 mila euro perché i suoi tifosi hanno lanciato un bicchiere pieno di liquido all’indirizzo del portiere della squadra avversaria.

News SUPERSCUDETTO.IT