Squalificati Serie A per la 32^ giornata, le decisioni del Giudice Sportivo

9 aprile 2019 - Enrico Gorgoglione

Le decisioni del Giudice Sportivo in vista del prossimo turno di campionato: tra gli squalificati spicca Belotti del Torino

Archiviata la 31^ giornata di serie A, con il netto 3-0 del Bologna sul Chievo. Punti conquistati che consentono un nuovo sorpasso sull’Empoli, mentre la squadra di Di Carlo si avvia verso l’ufficialità della serie B, per una matematica che potrebbe giungere già contro il Napoli nella 32^ giornata. Quest’ultima avrà inizio sabato 13 aprile, con Spal-Juventus in campo alle ore 15.00. Milan-Lazio è il big match di questo turno, che comprende anche il derby tra Sampdoria e Genoa, oltre a Fiorentina-Bologna, prima gara della viola senza Pioli, dimessosi, contro l’agguerrito gruppo di Mihajlovic. Occorrerà studiare con calma la formazione da schierare al fantacalcio, considerando i tanti indisponibili per infortunio e le squalifiche decise dal Giudice Sportivo.

Gli squalificati per la 32^ giornata di Serie A

  • Mattia Bani
  • Stefano Sturaro
  • Marvin Romeo Zeegelaar
  • Milan Badelj
  • Andrea Belotti
  • Luca Ceppitelli
  • Domenico Maietta
  • Aleksandar Kolarov

Le decisioni del Giudice Sportivo: un turno di squalifica per 8 giocatori

Conclusa la 32^ giornata di serie A, è stato diramato il comunicato ufficiale della FIGC, con l’elenco delle decisioni prese dal Giudice Sportivo. Nell’ultimo turno di campionato sono stati espulsi tre calciatori. Si tratta di Mattia Bani del Chievo Verona, che mette giù Palacio nella sfida persa per 3-0 contro il Bologna, ricevendo il secondo cartellino giallo della gara. Alla lista si aggiunge Stefano Sturaro, il cui intervento su Allan del Napoli è stato valutato da rosso, il che lo porterà a rinunciare al derby contro la Sampdoria. L’ultimo espulso è Zeegelaar, dimostratosi ingenuo nella gara contro l’Empoli, ricevendo due cartellini gialli in cinque minuti. Ciò lo costringerà a saltare la delicata gara contro la Roma.

Cinque i diffidati che, ammoniti nell’ultimo turno di serie A, non potranno scendere in campo: Badelj della Lazio, Belotti del Torino, Ceppitelli del Cagliari, Maietta dell’Empoli e Kolarov della Roma. Si registra inoltre un’ammonizione particolarmente rilevante, che però non comporterà immediata squalifica. Si tratta di quella rimediata da Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo, ufficialmente entrato in diffida, trattandosi della sua quarta sanzione. Prevista un’ammenda da 3mila euro per la Sampdoria, considerando i cori dei suoi sostenitori ai danni del direttore di gara.

Era stata richiesta dalla Procura della FIGC la prova tv per Mario Mandzukic. L’attaccante della Juventus si era infatti reso protagonista di un fallo a palla lontana ai danni di Romagnoli, nel corso di Juventus-Milan. Il colpo del croato aveva inoltre scatenato la dura reazione di Piatek ma, secondo il Giudice Sportivo, il gesto non assume i connotati della condotta violenta. Mandzukic sarà dunque regolarmente a disposizione di Allegri, senza alcuna sanzione sportiva o pecuniaria.

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!