Spal-Sampdoria, orari e dove vedere la partita di serie A in tv e streaming

4 Novembre 2019 - Francesco Fragapane

Dove poter seguire in diretta la sfida tra Spal e Sampdoria, ultima in programma nell'undicesima giornata di serie A, in campo alle 20.45

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

Spal-Sampdoria pone la parola fine all’undicesima giornata di serie A. Il fischio d’inizio del match è previsto per le ore 20.45 di lunedì 4 novembre 2019. Con questo confronto si chiude un turno ricco di emozioni, che ha visto il Napoli crollare in casa della Roma, volata al terzo posto, sopra la Lazio, vincente a Milano contro il Milan dopo 30 anni, e Atalanta, battuta dal Cagliari, con un sorprendente vantaggio di tre punti sugli azzurri di Ancelotti. Vittorie in vetta per Juventus e Inter, mentre Spal e Sampdoria sono in lotta per non retrocedere. Si tratta infatti delle ultime due della classifica, a quota 7 e 5 punti.

LE PAGELLE DI SPAL-SAMPDORIA

SPAL SAMPDORIA, GOL E HIGHLIGHTS

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO

Spal-Sampdoria, dove vedere la partita

Spal-Sampdoria è l’ultima sfida dell’undicesima giornata di serie A. Le due squadre scenderanno in campo alle 20.45 per quello che è un vero e proprio match per la salvezza. Si tratta delle ultime due squadre della classifica. I fanalini di coda che intendono avviare finalmente un delicato e complesso processo di risalita. Due i punti che separano le due formazioni, con i blucerchiati che puntano a sorpassare la Spal, che a sua volta mira a raggiungere quota 10, in zona salvezza, alla pari di Lecce e Sassuolo.

Chiunque volesse seguire la gara in diretta potrà farlo collegandosi al proprio decoder Sky, che trasmetterà in esclusiva la sfida salvezza su Sky Sport Serie A e Sky Sport. Per guardare la gara da dispositivo mobile, come smartphone, tablet e notebook, basterà collegarsi al proprio account Sky Go o, in alternativa, a Now Tv, per gli abbonati al servizio on demand.

Le probabili formazioni

SPAL (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Tomovic; Strefezza, Missiroli, Valdifiori, Kurtic, Reca; Petagna, Paloschi. Allenatore: Semplici.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszyski, Murillo, Colley, Murru; Depaoli, Vieira, Ekdal, Jankto; Gabbiadini, Bonazzoli. Allenatore: Ranieri.

FANTACALCIO: LA GUIDA DI SUPERSCUDETTO