Serie A, la ripresa del campionato possibile il 13 giugno

13 Maggio 2020 - Enrico Gorgoglione

La Lega Serie A ha proposto una data per la ripresa del campionato. Ecco il programma completo

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

La Serie A potrebbe tornare in campo il 13 giugno. L’Assemblea di Lega poco fa ha proposto questa data per riprendere il campionato, fermo da due mesi a causa dell’emergenza Coronavirus. Dopo il via libera alla ripresa della Bundesliga e della Premier League, anche la Serie A adesso si sta muovendo per far ripartire il tutto. In questo modo l’obiettivo della Lega è quello di concludere la stagione entro il 2 agosto. In mezzo anche le partite di Coppa Italia: ricordiamo che devono giocarsi le semifinali di ritorno Juventus-Milan e Inter-Napoli, che potrebbero disputarsi l’1 e il 22 luglio.

RIPARTE LA BUNDESLIGA: IL CALENDARIO DELLA 26^ GIORNATA

FIFA 21, USCITA: IPOTESI DATA 25 SETTEMBRE

NINTENDO SWITCH ONLINE: COS’E’ E COME FUNZIONA

Soltanto nel caso delle partite di Coppa Italia ci sarà la pausa. Infatti nella proposta della Lega c’è l’idea di giocare ogni tre giorni.

I club avevano a disposizione due opzioni per la ripresa: il 13 e il 20 giugno. In 16 hanno votato la prima, solo in 4 la seconda. In questo modo le squadre avrebbero a disposizione quattro settimane per rimettersi in forma e iniziare un grande tour de force, in particolare per quelle impegnate in Europa. Infatti la UEFA sta ragionando sulla possibilità di giocare le partite di Champions ed Europa League solo dopo la fine dei campionati, quindi presumibilmente ad agosto.

Tutto adesso è nelle mani del Governo che può dare o meno il via libera alla ripresa della Serie A. I club spingono per tornare a giocare il prima possibile viste le votazioni sopra riportate. Se così fosse, ci aspetta un’estate caldissima.

APEX LEGENDS, LOBA è LA LEGGENDA DELLA STAGIONE 5

CALL OF DUTY MODERN WARFARE 2: LE NOVITA’