Serie A, cinque partite rinviate: salta Juve-Inter

29 Febbraio 2020 - Francesco Fragapane

La Lega Serie A ha deciso di rinviare le cinque partite di campionato nelle Regioni a rischio Coronavirus

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

La Lega Serie A, tramite il proprio sito ufficiale, ha ufficializzato il rinvio delle cinque partite di questo week-end che si sarebbero dovute giocare a porte chiuse. Fra queste c’è anche JuventusInter, in programma domenica sera. Oltre al derby d’Italia, sono state rimandate anche: Milan-Genoa, Udinese-Fiorentina, Sassuolo-Brescia e Parma-Spal. E’ già stata resa nota anche la data in cui si recupereranno queste partite: 13 maggio 2020. Di conseguenza la finale di Coppa Italia si disputerà il 20 maggio.

CORONAVIRUS: COSA SUCCEDE AL FANTACALCIO CON LE GARE RINVIATE DELLA 26^ GIORNATA

Ad inizio settimana la Lega aveva deciso di far giocare queste cinque partite a porte chiuse a causa dell’allarme Coronavirus. L’idea era quella di evitare intralci nel calendario fra coppe europee, Coppa Italia e, soprattutto, l’Europeo in estate che comincerà proprio a Roma a giugno. Invece alla fine è arrivata la decisione di rinviarle lo stesso, evidentemente sotto pressione del Governo e delle Regioni. Una situazione difficile ma inevitabile per provare a contenere l’espansione del virus.

CONSIGLI FANTACALCIO, ASTA DI RIPARAZIONE: LA GUIDA COMPLETA

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO