Serie A, il calendario del prossimo turno

20 gennaio 2019 - Francesco Fragapane

Il calendario completo della 21^ giornata di serie A, ricca di big match, da Milan-Napoli a Lazio-Juventus

Sabato 26 gennaio ha inizio la 21^ giornata di serie A, con la prima gara prevista alle ore 15.00 con in campo Sassuolo e Cagliari. Una giornata nella quale non mancheranno match intriganti che promettono molte reti. Carlo Ancelotti sarà nuovamente chiamato a confrontarsi col proprio passato, tornando Milano per tentare di battere il Milan di Gattuso, alle prese con l’addio di Higuain e il possibile arrivo di Piatek.

L’Atalanta ha ripreso la serie A nel 2019 come l’aveva lasciata nel 2018, a suon di gol. Duvan Zapata proverà a far male anche alla Roma, tra le mura amiche, dopo il poker rifilato al Frosinone. Giallorossi messi in seria difficoltà dal Torino nella ripresa del match vinto per 3-2. Gli uomini di Mazzarri dovranno far fronte ora all’Inter di Spalletti, particolarmente agguerrita dopo lo 0-0 deludente contro il Sassuolo, vera bestia nera dei nerazzurri. Spazio infine a Lazio-Juventus tra i big match, con i biancocelesti chiamati nuovamente a un inizio sprint in questo girone di ritorno.

Il calendario della 21^ giornata di serie A, gli anticipi del 26 gennaio

Sono tre le gare in programma sabato 26 gennaio e tutte particolarmente interessanti. Si parte con Sassuolo-Cagliari alle ore 15.00, con i neroverdi reduci dall’ottima prestazione in casa dell’Inter, dove hanno ottenuto un prezioso punto. I sardi proveranno però a rovinare i sogni d’Europa League della squadra di De Zerbi, mirando a raggiungere una serena e rapida salvezza.

Spazio poi a Sampdoria-Udinese, con fischio d’inizio alle ore 18.00. Blucerchiati che giocheranno in casa, dove riescono a esprimersi al meglio, conquistando punti pesanti. Negli ultimi quattro turni sono infatti giunte tre vittorie, con l’unica sconfitta subita contro il Torino di Mazzarri.

Alle 20.30 si potrà invece seguire il primo big match di giornata, Milan-Napoli. Dopo la Lazio, gli azzurri di Ancelotti si ritrova ad affrontare i rossoneri di Gattuso. Così come nel girone d’andata, la squadra campana dovrà provare a uscire indenne o quasi dallo sprint iniziale cui è chiamata dal calendario. Un risultato tutt’altro che scontato, dato il valore degli avversari e lo stress dovuto al dover tenere il passo della Juventus.

21^ giornata, attesa per Lazio-Juventus

Il primo match di domenica 27 gennaio sarà Chievo-Fiorentina, con la viola chiamata a battere il muro difensivo dei clivensi. Impegno delicato per la Spal in casa del Parma, con i ducali che hanno ritrovato Gervinho, in gol contro l’Udinese e autore del definitivo 1-2.

Bologna favorito contro il Frosinone, che proverà a sfoderare una gara d’orgoglio dopo la manita targata Atalanta, la quale attenderà la Roma tra le mura amiche, in un confronto che potrebbe dire molto nella corsa europea. Alle ore 18.00 al via Torino-Inter, con Mazzarri pronto a rifarsi sui nerazzurri dopo l’amara esperienza sulla loro panchina. Al tempo stesso gli uomini di Spalletti dovranno dare un chiaro segnale al campionato, essendosi fermati ancora una volta contro il Sassuolo.

Occhi puntati alle 20.30 sull’Olimpico per Lazio-Juventus. I biancocelesti proveranno a conquistare punti Champions molto importanti. I bianconeri di Allegri hanno però iniziato al meglio questo 2019 e non intendono fermarsi. Monday match dedicato infine alla corsa per non retrocedere, con l’Empoli che proverà a fare un nuovo passo verso la salvezza, in casa, contro un Genoa particolarmente agguerrito.

Il calendario della 21^ giornata di serie A:

Sassuolo-Cagliari, sabato 26 gennaio alle ore 15.00

Sampdoria-Udinese, sabato 26 gennaio alle ore 18.00

Milan-Napoli, sabato 26 gennaio alle ore 20.30

Chievo-Fiorentina, domenica 27 gennaio alle ore 12.30

Parma-Spal, domenica 27 gennaio alle ore 15.00

Atalanta-Roma, domenica 27 gennaio alle ore 15.00

Bologna-Frosinone, domenica 27 gennaio alle ore 15.00

Torino-Inter, domenica 27 gennaio alle ore 18.00

Lazio-Juventus, domenica 27 gennaio alle ore 20.30

Empoli-Genoa, lunedì 28 gennaio alle ore 20.30