Calendario Serie A, gli anticipi e posticipi della 15^ giornata

28 Novembre 2021 - Francesco Fragapane

Il calendario completo della 15^ giornata di serie A, che avrà inizio martedì 30 novembre e terminerà giovedì 2 dicembre 2021

Gioca a Superscudetto

Nuovo turno infrasettimanale per la 15^ giornata di serie A, che avrà inizio martedì 30 novembre e terminerà giovedì 2 dicembre. Non sono in programma match al vertice ma non mancheranno le sfide trappola, per così dire. Basti pensare alla trasferta di Bologna della Roma o quella di Sassuolo del Napoli.

  • Fiorentina-Sampdoria, martedì 30 novembre ore 18.30
  • Atalanta-Venezia, martedì 30 novembre ore 18.30
  • Salernitana-Juventus, martedì 30 novembre ore 20.45
  • Verona-Cagliari, martedì 30 novembre ore 20.45
  • Inter-Spezia, mercoledì 1 dicembre ore 18.30
  • Bologna-Roma, mercoledì 1 dicembre ore 18.30
  • Sassuolo-Napoli, mercoledì 1 dicembre ore 20.45
  • Genoa-Milan, mercoledì 1 dicembre ore 20.45
  • Torino-Empoli, giovedì 2 dicembre ore 18.30
  • Lazio-Udinese, giovedì 2 dicembre ore 20.45

SERIE A, PROBABILI FORMAZIONI DELLA 15^ GIORNATA

Gli anticipi della 15^ giornata serie A

La prima gara del turno infrasettimanale è Fiorentina-Sampdoria. La viola dovrà provare a rialzarsi dopo la dura batosta subita contro l’Empoli, che in 2 minuti ha ribaltato la gara, vincendola. I blucerchiati proveranno a inanellare un’altra vittoria, così da venir fuori dal centro classifica.

Confronto tra Atalanta e Venezia, con gli orobici che hanno da poco battuto la Juventus, confermando il proprio quarto posto Champions. Decisamente favoriti contro il Venezia, ad oggi quindicesimo.

Chiude gli anticipi Salernitana-Juventus, con i bianconeri che non possono più permettersi passi falsi. I campani sono ultimi in classifica e sognano un punto prezioso. Altra sfida serale è Verona-Cagliari, con i padroni di casa nettamente favoriti, con i loro 19 punti conquistati a fronte degli 8 dei sardi.

JUVENTUS-ATALANTA, GOL E HIGHLIGHTS

Calendario 15^ giornata serie A

Due gare nel pomeriggio, con Inter-Spezia e Bologna-Roma. I nerazzurri hanno tutte le carte in regola per imporsi e provare a insidiare ulteriormente le prime due della classe. Sfida delicata per i giallorossi, considerando la forza del gruppo di Mihajlovic, capace di grandi prestazioni e rovinose cadute. Le gare serali sono invece Sassuolo-Napoli e Genoa-Milan. Sfida più complessa per gli azzurri, che metteranno piede su un terreno difficoltoso. Questo turno infrasettimanale potrebbe cambiare gli equilibri in vetta.

I posticipi della 15^ giornata serie A

Chiudono il turno Torino-Empoli e Lazio-Udinese. Granata che intendono rialzare la testa e avvicinarsi sempre più alla parte sinistra della classifica. Biancocelesti pronti a insidiare i cugini della Roma, contro i bianconeri che vorrebbero allontanarsi dalla zona retrocessione.

VENEZIA-INTER, GOL E HIGHLIGHTS