Serie A, arbitri, assistenti e Var della giornata 37

16 maggio 2019 - Francesco Fragapane

La designazione degli arbitri in vista delle partite valide per la 37^ giornata di Serie A in programma nelle giornate di sabato, domenica e lunedì

La 37^ giornata sarà di grande importanza per la lotta Champions e la corsa salvezza. Sono in programmi scontri diretti cruciali e match con un solo risultato possibile, almeno per una squadra. Questo è il caso dell’Udinese, che aprirà le danze sabato alle ore 15.00. Faccia a faccia contro la Spal, ormai salva, con i bianconeri che, diretti da Fabbri, punteranno esclusivamente al successo. L’Empoli, dunque il terzultimo posto, è dietro di soli due punti, dunque si corre il rischio sorpasso.

Grande rischio anche per il Genoa di Prandelli, che ha una sola lunghezza di vantaggio sulla squadra di Andreazzoli. Confronto delicato contro il Cagliari di Pavoletti e compagni, in un match al Marassi diretto da Valeri. Il pareggio non può bastare ai padroni di casa. Maresca avrà invece il compito di gestire la prima gara di questa 37^ giornata dedicata alla corsa Champions. La Roma giocherà fuori casa contro un Sassuolo ormai salvo. I giallorossi vengono dal ciclone De Rossi, ovvero dalla conferenza stampa che ne ha annunciato l’addio. Non il periodo migliore, con la società contestata duramente dai tifosi. Questo turno però sarà cruciale, considerando come tre punti potrebbero consentire di agganciare l’Atalanta, rimandando ogni esito ufficiale all’ultimo turno. Ranieri dovrà riuscire ad approfittare dello scontro tra gli orobici e la Juventus.

Le altre designazioni: Pasqua per il “Monday Night” Lazio-Bologna

Aureliano in campo per dirigere Chievo-Sampdoria, gara che ha poco da dire in termini di classifica. Di Carlo è infatti già retrocesso e Giampaolo non può più ambire all’Europa League. Le maggiori motivazioni saranno quelle di Quagliarella, a caccia di gol per il titolo di capocannoniere della serie A. Ben più delicata Parma-Fiorentina, affidata Giacomelli. Entrambe le squadre non sono salve e la viola, dovesse perdere, si ritroverebbe clamorosamente a rischio retrocessione. La squadra non riesce a riprendersi e l’intero club viene quotidianamente sommerso dalle critiche dei tifosi. Dai sogni europei al rischio serie B, ora Montella dovrà rimboccarsi le maniche.

Empoli-Torino è una gara che promette spettacolo. I toscani hanno compiuto una grandiosa impresa, portandosi a un passo dalla salvezza. Ora non intendono mollare ma si ritroveranno dinanzi un avversario a dir poco coriaceo. I granata sognano l’Europa League e, come dimostrato contro il Cagliari, sono in grado di lottare fino alla fine. Mazzoleni dovrà riuscire a tener calmi gli animi in campo, per una sfida tra bassa e alta classifica.

Compito più semplice per Manganiello, che dovrà gestire Frosinone-Milan, gara che vede i rossoneri favoriti. I padroni di casa sono ormai retrocessi, anche se di certo proveranno a onorare questa gara di cartello dinanzi al propri pubblico. Per Juventus-Atalanta è stato scelto Rocchi. Un arbitro d’esperienza per una sfida molto sentita. I bianconeri vorranno festeggiare con una vittoria casalinga il proprio ottavo scudetto di fila. Gli orobici però non intendono consentire a Milan e Roma di operare il sorpasso. Gasperini dovrà essere bravo ad allontanare dalla mente dei suoi ragazzi il pensiero della finale di Coppa Italia persa contro la Lazio.

L’Atalanta ha dinanzi a sé la clamorosa chance di superare l’Inter, attesa al San Paolo dal confronto con il Napoli, diretto da Doveri. Queste due gare potrebbero cambiare gli equilibri tra terzo e quarto posto. Per quanto riguarda l’Europa League invece occhio alla Lazio di Simone Inzaghi, che sfiderà il Bologna, voglioso di una salvezza matematica, ancora all’Olimpico dopo la Coppa Italia, sotto la direzione di Pasqua.

Le designazioni arbitrali per la 37^ giornata di serie A

UDINESE – SPAL Sabato 18/05 h. 15.00
FABBRI
PERETTI – LIBERTI
IV: GHERSINI
VAR: CALVARESE
AVAR: MONDIN

GENOA – CAGLIARI Sabato 18/05 h. 18.00
VALERI
PASSERI – TOLFO
IV: PICCININI
VAR: LA PENNA
AVAR: COSTANZO

SASSUOLO – ROMA Sabato 18/05 h. 20.30
MARESCA
LONGO – VILLA
IV: DIONISI
VAR: CHIFFI
AVAR: ALASSIO

CHIEVO – SAMPDORIA Domenica 19/05 h. 12.30
AURELIANO
MARCHI – ROSSI M.
IV: MAGGIONI
VAR: GIUA
AVAR: TEGONI

PARMA – FIORENTINA Domenica 19/05 h. 15.00
GIACOMELLI
CARBONE – DI IORIO
IV: RAPUANO
VAR: MARIANI
AVAR: CECCONI

EMPOLI – TORINO Domenica 19/05 h. 15.00
MAZZOLENI
PAGANESSI – VIVENZI
IV: ABBATTISTA
VAR: ORSATO
AVAR: VALERIANI

MILAN – FROSINONE Domenica 19/05 h. 18.00
MANGANIELLO
SCHENONE – LO CICERO
IV: PRONTERA
VAR: PAIRETTO
AVAR: GALETTO

JUVENTUS – ATALANTA Domenica 19/05 h. 20.30
ROCCHI
DI LIBERATORE – TONOLINI
IV: SACCHI
VAR: IRRATI
AVAR: MARRAZZO

NAPOLI – INTER Domenica 19/05 h. 20.30
DOVERI
RANGHETTI – BINDONI
IV: DI BELLO
VAR: BANTI
AVAR: FIORITO

LAZIO – BOLOGNA Lunedì 20/05 h. 20.30
PASQUA
SANTORO – DEL GIOVANE
IV: DI PAOLO
VAR: NASCA
AVAR: DE MEO

TAG:
Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!