Serie A, arbitri, assistenti e Var della giornata 36

9 Maggio 2019 - Francesco Fragapane

La designazione degli arbitri in vista delle partite valide per la 36^ giornata di Serie A in programma nelle giornate di sabato, domenica e lunedì

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Tre i match che si disputeranno sabato 11 maggio, a partire da Atalanta-Genoa. La sfida sarà diretta da Irrati e avrà un valore enorme sia per la corsa Champions che per quella salvezza. La squadra di Gasperini non può perdere punti chiave, considerando come Milan e Roma inseguano ad appena tre punti. Fermare ora questa incredibile corsa vorrebbe dire rimettere in discussione quanto conquistato fino a oggi. Battere il Genoa porterebbe inoltre al sorpasso a opera dell’Inter, che giocherà lunedì sera. Un’opportunità dunque per aggiungere pressione a Spalletti e ai suoi, lasciando la milanese a gestire rossoneri e giallorossi.

In campo sabato anche la Lazio di Inzaghi, ospite del Cagliari. I sardi non hanno nulla da chiedere a questo campionato e proprio per questo giocheranno per il gusto di farlo. Pavoletti e compagni vogliono offrire un grande spettacolo ai propri tifosi, mentre i biancocelesti sperano in un piazzamento per l’Europa League. Con nove punti in palio e sette di distanza dall’Atalanta, la corsa Champions può dirsi ormai un miraggio. Ad arbitrare il match sarà Fabbri, mentre Mariani dirigerà i giochi tra Fiorentina e Milan. Si tratta del match serale, in programma alle 20.30, con i rossoneri chiamati a vincere a ogni costo. Tre punti servirebbero per agganciare l’Atalanta o restare nella sua scia. La viola non ha però ancora vinto in casa nel 2019 e Montella potrebbe tentare di raggiungere questo mini traguardo proprio contro la sua ex squadra.

Le altre designazioni: Valeri per il “Monday Night” Inter-Chievo

Il match a ora di pranzo della domenica è quello tra Torino e Sassuolo. Sono i granata a dover fare di tutto per imporsi in questa sfida, restando in piena corsa per l’Europa League. La gara sarà diretta da Giacomelli e potrebbe condurre il Torino a quota 60 punti. Chi è ormai fuori dalla lotta per la Coppa è la Sampdoria, che fronteggerà l’Empoli nel match diretto da Doveri. Ad avere maggiori motivazioni saranno i toscani, che puntano l’Udinese per riuscire a restare in serie A. Contro un Quagliarella inarrestabile però non sarà affatto facile.

I bianconeri di Tudor scenderanno in campo contro il Frosinone, nella gara condotta dall’arbitro Pasqua. I padroni di casa proveranno a lottare, ma i bianconeri non possono davvero permettersi di rallentare ulteriormente il proprio passo. L’Empoli avrà infatti la chance per il sorpasso in questo turno. Alle ore 18.00 spazio a Spal-Napoli, diretta da Abbattista. Nessuna delle due squadre ha ormai pretese, con i padroni di casa ormai salvi e gli ospiti certi del secondo posto. Sarà invece spettacolo nel big match della sera, Roma-Juventus. I bianconeri non si tirano mai indietro dinanzi a una gara di cartello, con Allegri che schiererà la sua formazione migliore. I giallorossi, sotto la direzione di Massa, proveranno a conquistare i tre punti. Soltanto la vittoria terrebbe vivo il sogno Champions.

Due le gare in programma lunedì, con il Bologna che fronteggerà il Parma per riuscire a tirarsi fuori definitivamente dal vortice della serie B. La gara sarà diretta da Pairetto, mentre Valeri gestirà Inter-Chievo. I nerazzurri si ritrovano dinanzi un match alla portata, perfino semplice sulla carta. La squadra di Di Carlo ha però dimostrato più volte di esaltarsi nelle gare di cartello. Basti pensare al successo ottenuto all’Olimpico contro la Lazio.

Le designazioni arbitrali per la 36^ giornata di serie A

ATALANTA – GENOA Sabato 11/05 h. 15.00
IRRATI
MARRAZZO – DI VUOLO
IV: ABISSO
VAR: ORSATO
AVAR: VIVENZI

CAGLIARI – LAZIO Sabato 11/05 h. 18.00
FABBRI
COSTANZO – CECCONI
IV: DI PAOLO
VAR: CALVARESE
AVAR: LO CICERO

FIORENTINA – MILAN Sabato 11/05 h. 20.30
MARIANI
POSADO – TASSO
IV: MARINELLI
VAR: MANGANIELLO
AVAR: SCHENONE

TORINO – SASSUOLO h. 12.30
GIACOMELLI
GALETTO – ROCCA
IV: BANTI
VAR: LA PENNA
AVAR: DI IORIO

SAMPDORIA – EMPOLI
DOVERI
ALASSIO – FIORITO
IV: DI MARTINO
VAR: CHIFFI
AVAR: TONOLINI

FROSINONE – UDINESE
PASQUA
BINDONI – MONDIN
IV: PEZZUTO
VAR: MARESCA
AVAR: DI LIBERATORE

SPAL – NAPOLI h. 18.00
ABBATTISTA
DE MEO – ROBILOTTA
IV: MAGGIONI
VAR: PICCININI
AVAR: LIBERTI

ROMA – JUVENTUS h. 20.30
MASSA
MELI – PRETI
IV: GUIDA
VAR: MAZZOLENI
AVAR: CARBONE

BOLOGNA – PARMA Lunedì 13/05 h. 19.00
PAIRETTO
VALERIANI – BOTTEGONI
IV: BARONI
VAR: ROCCHI
AVAR: PAGANESSI

INTER – CHIEVO Lunedì 13/05 h. 21.00
VALERI
GORI – PRENNA
IV: VOLPI
VAR: DI BELLO
AVAR: RANGHETTI