Milan, la scritta "We Are Champ19ons" sulla maglia celebrativa del 19° scudetto

23 Maggio 2022 - Redazione

Il Milan si laurea per la 19ª volta campione d'Italia dopo aver vinto per 3-0 contro il Sassuolo: ecco la maglia celebrativa dei rossoneri.

Gioca a Superscudetto

Con la doppietta di Giroud e il gol di Kessié, tutti nei primi 36′ di gioco, il Milan batte il Sassuolo 3-0 e si laurea campione d’Italia. Un successo arrivato in volata contro i cugini dell’Inter, cui non è bastato vincere per 3-0 contro la Sampdoria. Una grande rivincita per Stefano Pioli, arrivato a ottobre 2020 e con il destino praticamente segnato, tanto che la dirigenza stava contattando frequentemente Rangnick. Tuttavia, i risultati in campo hanno convinto il Milan a tornare sui propri passi e confermare Pioli che, dopo aver conquistato la qualificazione in Champions League un anno, è riuscito addirittura a migliorarsi con la vittoria del campionato.

SCUDETTI MILAN, ROSSONERI CAMPIONI D’ITALIA: 19° TITOLO DELLA STORIA

Le maglie celebrative

Come di consueto avviene in queste circostanze, il Milan ha prodotto una maglia celebrativa per festeggiare il 19° scudetto. Indossata da tutti i componenti dello staff, Pioli compreso, tale casacca è prevalentemente nera con in mezzo il logo del tricolore e, sotto quello del Milan, il numero 19 a ricordare i titoli nazionali del Diavolo. Ovviamente, tanti calciatori tra cui Sandro Tonali, hanno pubblicato sui loro social alcuni scatti con la speciale maglia, che immaginiamo andrà a ruba tra i loro tifosi.

Tra le altre maglie, ne spunta una con la scritta “succede solo a chi ci crede”, con riferimento al titolo appena conquistato, indossata al “Mapei Stadium” durante la premiazione.

Un’altra casacca è ordinabile nello store del Milan ed è completamente bianca con la scritta “We Are Champ19ons”, con 1 e 9 a sostituire le lettere I e O di Champions.

La festa a Casa Milan

Dopo aver alzato il trofeo sul “Mapei Stadium”, nella notte il Milan ha fatto ritorno presso la proprio sede, dove tantissimi tifosi erano ad aspettare i loro beniamini. Tra i più acclamati Pioli e Ibrahimovic, che sono brevemente passati tra i supporters con il trofeo in mano.

SCUDETTO MILAN, IL FILM DEL CAMPIONATO DEI CAMPIONI D’ITALIA: LE TAPPE DECISIVE