Scudetti Juve, quante volte i bianconeri sono diventati campioni d'Italia

27 luglio 2020 - Enrico Gorgoglione

Arriva il trentaseiesimo scudetto della storia della Juventus, si tratta del nono titolo consecutivo per la Vecchia Signora. Un record assoluto

Era ormai solo una questione di certezza aritmetica il 36esimo scudetto della storia della Juventus. Fallito il primo match in casa dell’Udinese, i bianconeri non si sono fatti sfuggire l’occasione contro la Sampdoria nella 36^ giornata di serie A e hanno conquistato i punti necessari per agguantare il nono titolo consecutivo. Un record assoluto nei cinque maggiori campionati europei, con la Juve campione d’Italia per oltre 3000 giorni.

Da Conte a Sarri: i nove scudetti consecutivi della Juventus

Il dominio della Juventus va avanti da otto anni. Dopo il ritorno in serie A, il club bianconero ha riconquistato il titolo di Campione d’Italia nella stagione 2011/2012. Dopo due settimi posti è arrivato il tricolore, che mancava dal 2003. Grazie allo Juventus Stadium e all’arrivo sulla panchina di Antonio Conte, la Juventus riuscì a conquistare lo scudetto senza subire mai sconfitte. L’anno successivo arriva il bis e la scoperta del grande talento di Paul Pogba, mentre il tris arriva grazie soprattutto alle reti di Carlitos Tevez. Dalla stagione 2014/2015 Massimiliano Allegri ha sostituito Antonio Conte sulla panchina della Juventus ma il risultato non cambia. Alla sua prima stagione come allenatore bianconero, Allegri conquista il quarto scudetto di fila ma, soprattutto, la Vecchia Signora trascinata da Tevez e Morata arriva in finale di Champions contro il Barcellona. Il quinto titolo consecutivo porta soprattutto la firma di Paulo Dybala, miglior marcatore con 19 gol (23 in tutta la stagione). Nel 2016/2017 il risultato non cambia. Alla Juventus arriva Gonzalo Higuain, strappato ai rivali del Napoli. Allegri può contare anche su Pjanic, ex romanista, Dani Alves, ex Barcellona, Benatia, ex Bayern e arriva il sesto scudetto consecutivo. Il ciclo di Allegri si chiude a maggio 2019 con l’esonero da parte di Andrea Agnelli. L’allenatore livornese lascia la panchina bianconera dopo aver conquistato ben 11 trofei (5 Scudetti, 4 Coppe Italia e 2 Supercoppe italiane). Al suo posto arriva Maurizio Sarri, il rivale più temuto ai tempi del Napoli.

Juve campione d’Italia nel segno di Sarri e Cristiano Ronaldo

Il nono titolo consecutivo di Campioni d’Italia è quello più sofferto. La Juventus di Sarri non ha la continuità di rendimento della squadra di Allegri. Le sconfitte in Supercoppa contro la Lazio e in Coppa Italia contro il Napoli sembrano minare la fiducia dell’ambiente nei confronti dell’ex allenatore del Chelsea. Il gioco non decolla e sono spesso i singoli a risolvere le gare più difficili. Cristiano Ronaldo trascina la squadra con 31 reti in 32 presenze. Dybala diventa il compagno d’attacco ideale per il fuoriclasse portoghese, con Higuain relegato a un ruolo da comprimario. De Ligt, dopo un girone d’andata pieno di difficoltà, matura una buona intesa con Bonucci e si candida a diventare l’erede di Chiellini. A centrocampo emergono le qualità di Rabiot e Bentancur, con Pjanic meno brillante delle passate stagioni e ceduto al Barcellona in cambio di Arthur. Le gare ravvicinate dopo il lockdown e le rimonte subite sembrano poter compromettere il cammino dei bianconeri, ma il pareggio contro l’Atalanta alla 32^ giornata e la vittoria contro la Lazio alla 34^ giornata chiudono definitivamente il discorso Scudetto. La vittoria contro la Sampdoria è l’ultimo tassello: i bianconeri volano a +7 dall’Inter di Conte e possono festeggiare il nono titolo consecutivo con due giornate d’anticipo.

Albo d’oro Juventus: i 36 Scudetti della storia bianconera

CampionatoPuntiVittorieMiglior marcatoreGol
1905n.d.n.d.n.d.n.d.
1925-263717Ferenc Hirzer35
1930-315525Raimundo Orsi20
1931-325424Raimundo Orsi19
1932-335425Felice Borel (Borel II)29
1933-345323Felice Borel (Borel II)31
1934-354418Felice Borel (Borel II)14
1949-506228John Hansen28
1951-526026John Hansen30
1957-585123John Charles28
1959-605525Omar Sivori28
1960-614922Omar Sivori25
1966-674918Giampaolo Menichelli11
1971-724317Pietro Anastasi11
1972-734518José Altafini9
1974-754318Pietro Anastasi e Oscar Damiani9
1976-775123Roberto Bettega17
1977-784415Roberto Bettega11
1980-814417Liam Brady8
1981-824619Pietro Paolo Virdis9
1983-844317Michel Platini20
1985-864518Michel Platini12
1994-957323Gianluca Vialli17
1996-976517Christian Vieri e Michele Padovano8
1997-987421Alessandro Del Piero21
2001-027120David Trezeguet24
2002-037221Alessandro Del Piero16
2011-128423Alessandro Matri10
2012-138727Mirko Vucinic10
2013-1410233Carlos Tevez19
2014-158726Carlos Tevez20
2015-169129Paulo Dybala19
2016-179129Gonzalo Higuain24
2017-189530Paulo Dybala22
2018-299028Cristiano Ronaldo21
2019-208326Cristiano Ronaldo31