Sassuolo Inter 3-4, i nerazzurri tornano alla vittoria: gol e highlights

20 Ottobre 2019 - Francesco Fragapane

L'Inter torna alla vittoria non senza qualche difficoltà. Si conclude sul 3-4 la sfida contro il Sassuolo, lunch match della ottava giornata di serie A

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Torna alla vittoria l’Inter che dopo due sconfitte consecutive batte il Sassuolo non senza patemi. La squadra di Antonio Conte sembra poter portare con tranquillità i tre punti a casa ma nel secondo tempo pecca di ingenuità e viene travolta dalla reazione del Sassuolo. Nel primo tempo Lautaro Martinez e una doppietta di Lukaku sembrava aver chiuso definitivamente la partita, ma nella ripresa, nonostante un rigore realizzato dallo stesso attaccante argentino, il Sassuolo riduce le distanze. Djuricic e Boga rendono gli ultimi dieci minuti ancora più intensi con il Sassuolo a caccia del pareggio e l’Inter chiusa in difesa. Gli assalti finali però non permettono ai neroverdi di costruire vere e proprie occasioni da gol e così l’Inter può festeggiare la vittoria e riportarsi a -1 dalla Juventus.

Sassuolo Inter 3-4
Marcatori: 2′ e 71′ Lautaro Martinez, 16′ Berardi, 38′ e 45′  Lukaku, 74′ Djuricic, 81′ Boga

FINE DELLA PARTITA

81′ – GOL DEL SASSUOLO! Percussione centrale di Boga che arriva in area e conclude di precisione battendo Handanovic

74′ – GOL DEL SASSUOLO! L’Inter perde palla in difesa, Boga la recupera e serve Djuricic in zona centrale. Il centrocampista di punta in stile calcio a 5 spiazza Handanovic

71′ – GOL DELL’INTER: Dal dischetto Lautaro Martinez non sbaglia e sigla la sua doppietta personale

70′ – Fallo netto di Muldur su Barella, rigore per l’Inter

64′ – Traorè recupera palla e va in percussione, ha spazio centralmente ma la conclusione è decisamente debole

60′ – Punizione di Berardi, si avventa Caputo che prova la conclusione ma non inquadra la porta. Destro di pochissimo fuori

55′ – Lautaro Martinez sfrutta il contropiede, prende palla e grazie ai movimenti di Lukaku riesce a trovare lo spazio ideale per la conclusione. Consigli respinge con i pugni

INIZIO SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO

45′ – GOL DELL’INTER: Lukaku dal dischetto spiazza Consigli e porta il risultato sul 3-1

43′ – RIGORE PER L’INTER! In piena area Lautaro Martinez viene fermato da Marlon. Fallo netto e rigore per i nerazzurri

38′ – GOL DELL’INTER! Barella serve Lukaku nel cuore dell’area, l’attaccante si gira e calcia di destro battendo Consigli

33′ – Gol annullato a Francesco Caputo. L’attaccante scatta leggermente in fuorigioco e si ritrova a tu per tu con Handanovic, batte il portiere nerazzurro ma viene fermato dall’arbitro

26′ – Gol annullato a Lautaro Martinez, sugli sviluppi dell’azione fallo di Lukaku

16′ – GOL DEL SASSUOLO! Diagonale preciso di Berardi dalla destra, Handanovic non può arrivarci e il Sassuolo pareggia i conti

13′ – Lautaro Martinez sfiora il raddoppio. Bella combinazione tra Lukaku e Barella, la palla arriva in profondità per l’argentino che da buonissima posizione non inquadra nemmeno la porta

2′ – GOL DELL’INTER! Lautaro Martinez porta subito in vantaggio i nerazzurri. Sugli sviluppi del corner, Brozovic appoggia al limite per Lautaro che con il destro batte Consigli

INIZIO PARTITA

Il tabellino di Sassuolo-Inter

SASSUOLO (4-3-1-2): Consigli; Muldur (76′ Toljan), Marlon, Peluso, Tripaldelli; Duncan, Magnanelli, Obiang (52’Boga); Traoré (66′ Djuricic); Berardi, Caputo. All. De Zerbi

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Candreva (73′ Lazaro), Gagliardini, Brozovic, Barella, Biraghi; Lautaro (72′ Politano), Lukaku (90′ Vecino). All. Conte

Marcatori: 2′ Lautaro Martinez, 16′ Berardi, 38′ Lukaku, 71′ Lautaro Martinez, 74′ Djuricic, 81′ Boga

Ammoniti: Obiang, Duncan, Magnanelli, Lazaro, Muldur, Bastoni

Sassuolo-Inter è il lunch match valido per l’8^  giornata di serie A. Gli uomini di Antonio Conte sono chiamati alla vittoria per rispondere alla Juventus. I bianconeri hanno battuto il Bologna e allungano in classifica, per questo i nerazzurri dovranno puntare al bottino pieno per non perdere terreno e restare in scia della capolista. Nella sfida di oggi però Conte dovrà fare a meno di Sensi, nuovamente infortunato e non potrà contare su Alexis Sanchez che tornerà solo nel 2020. Il Sassuolo ritorna in campo dopo quasi un mese dopo il rinvio di Brescia-Sassuolo, a causa della scomparsa del patron Squinzi, e la sosta per le nazionali. I neroverdi di Roberto De Zerbi punteranno alla vittoria per dedicarla al presidente, un omaggio al compianto Giorgio Squinzi, artefice della crescita del Sassuolo degli ultimi anni.

SERIE A: IL CALENDARIO SKY E DAZN DELL’8^ GIORNATA

SASSUOLO INTER: IL LIVE DI SKY

INFORTUNIO SENSI: LE CONDIZIONI