Dove vedere Sassuolo Fiorentina: orari diretta tv e streaming

26 Febbraio 2022 - Redazione

Nella 27ª giornata del Campionato di Serie A, il Sassuolo di Alessio Dionisi si appresta a ospitare la Fiorentina di Vincenzo Italiano.

Gioca a Superscudetto

Nella 27ª giornata del Campionato di Serie A, il Sassuolo di Alessio Dionisi si appresta a ospitare la Fiorentina di Vincenzo Italiano. I neroverdi arrivano alla sfida dopo il successo per 2-0 in casa dell’Inter, raggiungendo un prestigioso traguardo avendo battuto in trasferta anche Milan e Juventus. Anche i viola vivono un buono momento di forma dopo l’1-0 inflitto all’Atalanta, con polemiche derivanti per la rete annullata a Malinovskyi per presunto fuorigioco di Hateboer. Pertanto, ci si aspetta una partita piuttosto divertente tra due formazioni che praticano un calcio piacevole e dinamico.

CALENDARIO SERIE A, GLI ANTICIPI E I POSTICIPI DELLA 27ª GIORNATA

Quando si gioca Sassuolo-Fiorentina

La sfida del “Mapei Stadium” è in programma sabato 26 febbraio alle ore 20:45. In giornata, spazio anche a Salernitana-Bologna alle ore 15:00 ed Empoli-Juventus alle ore 18:00.

Dove vedere la partita

L’incontro si potrà seguire sia su DAZN che su SKY. Per chi volesse farlo su DAZN, dovrà semplicemente cliccare sull’applicazione presente su smartphone, tablet, PC, Smart TV oppure su console di gioco adibite come la Playstation. Invece, gli utenti SKY dovranno cercare il canale della partita oppure seguirla in streaming attraverso le applicazioni di SKY GO o NOW TV.

Le probabili formazioni dell’incontro

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, G. Ferrari, Rogerio; Frattesi, Maxime Lopez; Berardi, Raspadori, Traoré; Scamacca.
A disp.: Satalino, Pegolo, Magnanelli, Ayhan, Oddei, Kyriakopulos, Ciervo, Peluso, Ceide, Harroui, Ruan, Defrel, Matheus Henrique.
All. Alessio Dionisi
Squalificati: –
Indisponibili: Obiang, Djuricic, Toljan.

Fiorentina (4-3-3): Dragowski; Odriozola, Martinez Quarta, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli; Gonzalez, Piatek, Sottil.
A disp.: Terracciano, Terzic, Nastasic, Venuti, Duncan, Amrabat, Maleh, Callejon, Saponara, Ikoné, Kokorin, Cabral.
All. Vincenzo Italiano
Squalificati: Milenkovic.
Indisponibili: –