Sampdoria Salernitana, le probabili formazioni

14 Aprile 2022 - Redazione

Nella 33ª giornata del Campionato di Serie A, la Sampdoria di Marco Giampaolo si appresta a ospitare la Salernitana di Davide Nicola.

Gioca a Superscudetto

Nella 33ª giornata del Campionato di Serie A, la Sampdoria di Marco Giampaolo si appresta a ospitare la Salernitana di Davide Nicola. I blucerchiati arrivano al match dopo il 2-0 subìto in casa del Bologna, quinta sconfitta delle ultime sei gare. Non se la passano meglio i campani, ultimi con 16 punti e due gare da recuperare, che hanno perso 2-1 allo stadio Olimpico contro la Roma. Una partita dalle mille polemiche per il concitato finale, con un componente della panchina giallorossa che avrebbe inveito contro i granata gridando loro di “tornare in Serie B”. Un gesto che non è piaciuto al DS Walter Sabatini, decisamente adirato nel post gara per l’episodio ma anche per le decisioni dell’arbitro Volpi.

Quando si gioca Sampdoria-Salernitana

La partita del “Ferraris” è in programma sabato alle 16 aprile alle 14:30, in contemporanea con Udinese-Empoli. In giornata, spazio anche a Cagliari-Sassuolo alle 12:30, Fiorentina-Venezia alle 16:30, Juventus-Bologna alle 18:30 e Lazio-Torino alle 20:45.

Dove vedere il match

L’incontro si potrà seguire in esclusiva su DAZN. Per farlo, basterà semplicemente cliccare sull’applicazione presente su smartphone, tablet, PC, Smart TV oppure su console di gioco adibite come la Playstation.

Le probabili formazioni della partita

Sampdoria (4-3-2-1): Audero; Bereszynski, A. Ferrari, O. Colley, Murru; Candreva, Rincon, Thorsby; Sabiri, Sensi; Caputo.
A disp.: Falcone, Ravaglia, Augello, Yoshida, Magnani, Trimboli, Askildsen, Yepes, Vieira, Damsgaard, Quagliarella, Supryaga.
All. Marco Giampaolo
Squalificati: –
Indisponibili: Conti, Ekdal, Gabbiadini, Giovinco.

Salernitana (3-4-2-1): Sepe; Gyomber, Radovanovic, Fazio; Mazzocchi, L. Coulibaly, Ederson, Ranieri; Bonazzoli, Verdi; Djuric.
A disp.: Belec, Gagliolo, Jaroszynski, Zortea, Veseli, Dragusin, Kastanos, Di Tacchio, Obi, Bohinen, Ribery, Mikael.
All. Davide Nicola
Squalificati: –
Indisponibili: Mousset, M. Coulibaly, Perotti, Ruggeri.