Salernitana, probabile formazione 2022 2023: i moduli di Nicola

28 Luglio 2022 - Francesco Fragapane

La Salernitana si appresta ad affrontare la stagione 2022/23: ecco i moduli che dovrebbe mettere in campo il tecnico granata Davide Nicola

Gioca a Superscudetto

La Salernitana si sta preparando ad una nuova stagione, che deve essere quella della conferma. I granata infatti sono reduci da un’incredibile e meravigliosa salvezza in Serie A, categoria che chiaramente vogliono cercare di mantenere il più possibile. Partita con mille incognite a livello societario, la società campana ha stentato non poco nella prima parte dell’anno. Sembrava addirittura che venisse esclusa dal campionato, fino all’arrivo last minute di Iervolino come nuovo presidente. Questo è stato il primo passo verso la rinascita, seguito dall’ingaggio di Sabatini come direttore sportivo e dall’arrivo in panchina di Nicola al posto di Colantuono.

SALERNITANA HOFFENHEIM 2-2: VIDEO GOL E HIGHLIGHTS

Il tecnico ha plasmato la squadra, rinforzata non poco a gennaio dall’abilità di Sabatini. Sono arrivati giocatori d’esperienza come Perotti, elementi in cerca di riscatto come Verdi e vere e proprie scommesse come Ederson. Grazie ad un finale di stagione da sogno, i granata hanno ottenuto una delle salvezze più miracolose degli ultimi anni e vogliono confermarsi.

SERIE A 2022/2023: LE NUOVE MAGLIE DI TUTTE LE SQUADRE

Salernitana, come giocherà nella stagione 2022/23: i moduli

Il modulo di base adottato da Davide Nicola dovrebbe essere il 3-5-2. Davanti a uno tra Sepe e Fiorillo, linea difensiva a tre in cui figura l’esperienza di due come Gyomber e Fazio e la freschezza del nuovo arrivato Lovato. Mantovani e Veseli sono due possibili alternative.

Novità anche sugli esterni, con Sambia a destra a Bradaric a sinistra. In mezzo troneggia Bohinen, coadiuvato dai due Coulibaly e da Radovanovic che può giocare anche in difesa. In avanti, oltre al confermato Ribery, spazio a Botheim, Kristoffersen e Mikael come soluzioni nell’attesa dell’eventuale ritorno di Bonazzoli.

CONSIGLI FANTACALCIO: 10 CENTROCAMPISTI DA PRENDERE ALL’ASTA