Fantacalcio, dubbio tra Dzeko e Schick per Di Francesco per Roma Torino: cosa fare

18 gennaio 2019 - Enrico Gorgoglione

Ballottaggio tra Dzeko e Schick in vista di Roma-Torino: le ultime notizie sulla decisione di Di Francesco e cosa fare al fantacalcio

Roma-Torino, in programma alle ore 15 allo stadio “Olimpico”, è la gara inaugurale del programma della ventesima giornata di serie A. La squadra giallorossa si avvicina a questa sfida forte del successo in Coppa Italia contro la Virtus Entella (4-0), valso il passaggio ai quarti di finale della competizione. Eliminata, invece, la formazione allenata da Walter Mazzarri, che è stato sconfitta dalla Fiorentina. Proprio i “Viola” saranno i prossimi avversaria dei giallorossi in coppa. La ventesima giornata di serie A è la prima del girone di ritorno. All’andata, la Roma sconfisse il Torino con un gol realizzato nel finale di partita da Edin Dzeko, su assist di Justin Kluivert.

Roma-Torino, Dzeko o Schick: chi sarà titolare?

Proprio Edin Dzeko è il co-protagonista del ballottaggio più “caldo” in casa Roma in vista della partita di sabato pomeriggio contro il Torino. L’allenatore giallorosso Eusebio Di Francesco, infatti, è in dubbio su chi schierare al centro dell’attacco contro la formazione granata. Ad insidiare la leadership dell’attaccante bosniaco è lo slovacco Patrik Schick. L’attaccante ex Sampdoria ha realizzato una doppietta contro la Virtus Entella in Coppa Italia, segnando uno dei due gol col tacco e fornendo un assist per Marcano alla stessa maniera.

Al momento, il calciatore favorito per vestire la maglia di centravanti titolare della Roma contro il Torino resta l’attaccante bosniaco. A confermarlo è stato lo stesso Di Francesco in conferenza stampa: «Sia Dzeko che Schick sono in ottima condizione. Devo valutare ancora Edin, che sta crescendo molto negli ultimi giorni. Anche Patrik nelle ultime settimane ha avuto una crescita costante. Dzeko è leggermente favorito».

Roma-Torino, dubbio tra Dzeko e Schick: cosa fare al fantacalcio

Edin Dzeko, messosi definitivamente alle spalle i problemi fisici di fine 2018, è pronto a cominciare con un passo diverso il nuovo anno. Nel girone d’andata di serie A, infatti, il calciatore ex Manchester City è fermo a 2 reti. Una di queste, come già anticipato, è stata messa a segno proprio all’esordio stagionale in campionato contro il Torino. L’altro gol di Dzeko in campionato, invece, è arrivato il 6 ottobre contro l’Empoli. Anche Patrik Schick ha segnato 2 reti nelle prime diciannove partite di campionato (contro Sampdoria e Sassuolo).

Il buon momento di forma dell’attaccante slovacco, assoluto protagonista in Coppa Italia, ha fatto alzare le sue quotazioni nel borsino dell’attacco romanista. Ci sarebbe un motivo in più per puntare su di lui: al Torino, infatti, il giocatore ha già segnato 3 gol (due con la maglia della Sampdoria e uno con la Roma). Le voci su una possibile partenza di Schick nella sessione invernale 2019 di calciomercato attualmente in corso appaiono come un lontano ricordo. Il giocatore, grazie all’ottima prestazione contro la Virtus Entella in Coppa Italia, sembra aver riconquistato la fiducia dell’allenatore. Il ballottaggio con Dzeko, in vista di Roma-Torino, è serrato. Chi dei due dovesse partire dalla panchina, potrebbe “colpire” anche a partita in corso.

Roma-Torino, Perotti out per infortunio

Ad oggi, l’attacco titolare della Roma previsto per sabato pomeriggio è formato dal turco Cengiz Ünder a destra, Nicolò Zaniolo al centro, Stephan El Shaarawy a sinistra a sostegno dell’unica punta. L’argentino Diego Perotti, alle prese con una distrazione muscolare al polpaccio, è out per la ventesima giornata del campionato di serie A.

La probabile formazione della Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, Cristante; Ünder, Zaniolo, El Shaarawy; Dzeko.