Roma-Torino, i convocati di Mazzarri

18 gennaio 2019 - Francesco Fragapane

La lista dei 21 convocati di Walter Mazzarri, alle prese con molte assenze in vista di Roma-Torino, valida per la 20^ giornata di serie A

Roma-Torino è la prima gara in programma per la 20^ giornata di serie A. Calcio d’inizio alle ore 15.00 del 19 gennaio, con il ritorno del campionato italiano dopo la sosta. I giallorossi iniziano il girone di ritorno tra le mura amiche dell’Olimpico, dovendo però fronteggiare il Torino di Mazzarri con una rosa non al completo.

Tra i convocati mancheranno Perotti, Juan Jesus e De Rossi, alle prese con una distrazione muscolare, una lesione al menisco e un problema di lunga data al ginocchio. Da valutare invece le condizioni di Florenzi, influenzato, e N’Zonzi, con una frattura al piede. Il Torino è a quota 27 punti in classifica, il che vuol dire ritrovarsi in piena corsa per l’Europa League. Soltanto tre lunghezze in meno rispetto alla Roma, il che fa di questo match un vero e proprio scontro diretto.

Roma-Torino, i convocati di Mazzarri

La corsa all’Europa League del Torino riprende dall’Olimpico di Roma. Una sfida tutt’altro che semplice, soprattutto dopo la sosta post Capodanno. Mazzarri vorrà di certo rifarsi dopo la sconfitta nel match d’andata nei minuti finali. Così come Di Francesco, anche l’allenatore del Toro si ritrova in emergenza, date le squalifiche di Izzo e Meité. Assenti tra i convocati anche Moretti e Baselli, entrambi infortunati. Risentimento muscolare superato invece per Lukic che, quasi allo scadere, entra nella lista dei 21 convocati.

Portieri: Ichazo, Rosati, Sirigu

Difensori: Aina, Ansaldi, Bremer, De Silvestri, Djidji, Ferigra, Lyanco, N’Koulou

Centrocampisti: Adopo, Berenguer, Lukic, Parigini, Rincon

Attaccanti: Belotti, Edera, Iago Falque, Millico, Zaza

Roma-Torino, probabili formazioni

Di Francesco dovrà fronteggiare molte difficoltà nella scelta della formazione per Roma-Torino della 20^ giornata di serie A. Il tecnico sarà infatti costretto a rinunciare a Juan Jesus, De Rossi, Perotti e N’Zonzi. In campo dovrebbe vedersi un 4-2-3-1, con Dzeko in vantaggio su Schick per una maglia da titolare, così come Kluirt lo è su El Shaarawy per la fascia.

Roma (4-2-3-1): Olsen; Karsdorp, Manolas, Fazio, Kolarov; Nzonzi, Lo. Pellegrini; Ünder, Zaniolo, Kluivert; Džeko. All.: Di Francesco.

Molti assenti anche per Walter Mazzarri, che manderà in campo la propria squadra senza Izzo e Meité, squalificati, Baselli e Moretti, infortunati. Lukic è stato infine recuperato ma per lui potrebbe esserci spazio soltanto in panchina, almeno dal primo minuto. I granata dovrebbero scendere in campo con un 3-4-3, ricco di ballottaggi. Bremer e Lyanco si sfidano in difesa, De Silvestri e Ola Aina a centrocampo e Zaza e Berenguer in attacco.

Torino (3-4-3): Sirigu; Bremer, Nkoulou, Djidji; De Silvestri, Rincón, Baselli, Ansaldi; Iago Falque, Belotti, Zaza. All.: Mazzarri.

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!