Roma-Napoli, orario e dove vedere in tv e streaming

2 Novembre 2019 - Enrico Gorgoglione

Dove poter seguire in diretta la sfida Roma-Napoli, valida per l'undicesima giornata di serie A. Il match avrà inizio alle ore 15.00 di sabato 2 novembre

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il big match dell’11^ giornata di serie A andrà in scena sabato 2 novembre alle ore 15. Roma-Napoli mette di fronte la quarta e la quinta in classifica in uno scontro diretto per una posizione in Champions League. I giallorossi sono reduci dal roboante 4-0 in casa dell’Udinese che ha permesso alla squadra di scavalcare proprio il Napoli, fermato dal pari in casa contro l’Atalanta. Per gli uomini di Ancelotti un turno infrasettimanale ricco di polemiche che hanno caratterizzato il post partita della sfida contro i bergamaschi.

INFORTUNIO MILIK: NUOVO STOP PER L’ATTACCANTE DEL NAPOLI

SERIE A: LE PROBABILI FORMAZIONI DI ROMA-NAPOLI

Roma-Napoli, dove vedere la sfida

Chiunque volesse seguire in diretta la sfida di serie A tra Roma e Napoli potrà farlo collegandosi al proprio decoder Sky, nello specifico sintonizzandosi sui canali Sky Sport Serie A e Sky Sport. La sfida si disputerà sabato 2 novembre 2019 alle ore 15.00 e sarà la prima partita dell’11^ giornata serie A. Vi è inoltre la possibilità di seguire la gara attraverso dispositivi mobile, come smartphone, tablet e notebook, collegandosi all’account Sky Go o, eventualmente, a quello Now Tv.

SERIE A: LE PROBABILI FORMAZIONI DELL’UNDICESIMA GIORNATA

Roma-Napoli, le probabili formazioni

Dubbio in difesa e a centrocampo per Paulo Fonseca. Possibilità per Cetin di giocare dal primo minuto accanto a Smalling, con Mancini spostato in mediana. In caso di inserimento di Pastore come centrale di centrocampo, il difensore ex Atalanta retrocede in difesa. Nel Napoli ancora in dubbio la presenza dell’ex Manolas. In attacco Mertens accanto a Milik.

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov; Pastore, Veretout; Kluivert, Zaniolo, Perotti; Dzeko. All. Fonseca.

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Zielinski, Fabian Ruiz, Insigne; Mertens, Milik. All. Ancelotti.

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO

SERIE A 2019-2020: LA CLASSIFICA