Roma, De Rossi infortunato: a rischio la sua presenza contro l'Udinese

11 aprile 2019 - Francesco Fragapane

Il capitano Daniele De Rossi non si è allenato a causa di una contusione al ginocchio. La sua presenza in Roma-Udinese, valida per la 32^ giornata, è in dubbio

Dopo il gol decisivo in Sampdoria-Roma, Daniele De Rossi, che a fine stagione lascerà la Roma, potrebbe saltare la prossima sfida dei giallorossi allo stadio Olimpico. Il capitano della squadra capitolina rappresenta l’anima e lo spirito della rosa a disposizione di Claudio Ranieri e il suo gol a Marassi ha permesso ai tifosi di ritrovare la fiducia perduta e sperare nuovamente in un posto in Champions League. La prossima sfida valida per la 32^ giornata è importantissima per l’obiettivo stagionale stabilito dalla società, ma Daniele De Rossi potrebbe non essere arruolabile. Il centrocampista non si è allenato nella giornata di giovedì ed è in dubbio per il match contro i bianconeri in programma all’Olimpico sabato 13 aprile. Daniele De Rossi, che ha subìto una contusione al ginocchio nella giornata di mercoledì 10, è rimasto a riposo dopo essere stato visitato dallo staff medico del club.

Roma, infortunio De Rossi

Non si conoscono attualmente le possibilità di recupero. La decisione relativa alla convocazione di De Rossi sarà rimandata a venerdì 12 aprile. Solo allora si capirà se eventualmente il capitano potrà essere schierato nella partita con l’Udinese. Nonostante i tanti acciacchi che hanno limitato la stagione del centrocampista, De Rossi è stato un elemento fondamentale in molti momenti della complicata stagione giallorossa. Con 16 presenze, 1 gol realizzato e 1 assist servito in stagione, il calciatore ha una media voto di 6.25, mentre la sua fanta media voto è di 11.

Per acquistarlo al concorso di Superscudetto sono necessari 12 crediti. Se De Rossi rischia di rimanere fuori, le buone notizie per Claudio Ranieri arrivano da Alessandro Florenzi. L’esterno giallorosso è tornato ad allenarsi in gruppo per la prima volta dopo l’infortunio accusato durante gli impegni con la Nazionale e sarà a disposizione per la gara contro gli uomini di Tudor.

La possibile formazione della Roma

In vista della sfida contro l’Udinese in programma sabato alle ore 18.00, Claudio Ranieri potrebbe schierare fin dal primo minuto Alessandro Florenzi. A causa delle assenze di Karsdorp e Santon, l’esterno potrebbe subito essere titolare. Per colmare la possibile assenza di Daniele De Rossi, il centrocampo a due della Roma dovrebbe essere costituito dalla diga Cristante e Nzonzi nell’ipotetico 4-2-3-1 da schierare contro i friulani.

In porta il titolare sarà ancora una volta Mirante. La linea difensiva dovrebbe essere composta appunto dal rientrante Florenzi a destra e da Juan Jesus a sinistra, con Manolas e Fazio centrali. I tre alle spalle dell’unica punta Dzeko, potrebbe essere Zaniolo, Pellegrini ed El Shaarawy. Probabile panchina per Schick.

Roma (4-2-3-1) probabile formazione: Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Juan Jesus; Nzonzi, Cristante; Zaniolo, Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più

I più letti di SKYSPORT.IT

vai a skysport.it
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!