Roma Athletic Bilbao 2-2, rigore dubbio su Zaniolo e pari al 90': gol e highlights

7 Agosto 2019 - Enrico Gorgoglione

Segui la diretta di Roma-Athletic Bilbao, amichevole di caratura internazionale per i giallorossi guidato dal neo tecnico Fonseca

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Test importante per la Roma di Fonseca, che si è confrontata con l’Athletic Bilbao su di un campo non in perfette condizioni. Ciò ha limitato un po’ le ripartenze e il gioco rapido e offensivo voluto da Fonseca. La squadra ha però tenuto bene il campo, uscendone con un pareggio ottenuto al 90′. Gli ultimi due gol del match sono nati da calci di rigore. Se però quello del Bilbao è lampante, non pochi dubbi sono sorti al momento dell’assegnazione del tiro dal dischetto per i giallorossi. La palla in mischia viene toccata dal braccio di Zaniolo, che chiede però il rigore. L’arbitro, data la vicinanza con un avversario, ritiene d’aver visto un tocco di braccio di un calciatore del Bilbao. Il rigore viene assegnato ma calciato dopo 3 minuti, date le forti proteste, anche in panchina.

IL CALENDARIO DELLA SERIE A

Roma-Athtletic Bilbao 2-2 

Marcatori: 25′ Munian (B); 60′ Kolarov (R); 79′ Garcia (B); 90′ Zaniolo (R)

 

TRIPLICE FISCHIO!

90′: GOL DELLA ROMA! Pellegrini sigla la rete del pareggio, tra mille proteste.

88′: RIGORE PER LA ROMA! Grande confusione in campo, con Zaniolo che sembra toccare il pallone con un braccio ma l’arbitro ritiene il tocco sia di un avversario. I calciatori del Bilbao vorrebbero che il calciatore giallorosso confessasse ma il calcio di rigore viene assegnato.

83′: GOL ANNULLATO! Rete del pareggio siglata da Zaniolo, annullata per fuorigioco di Kolarov, autore dell’assist.

79′: GOL DEL BILBAO! Incrocia Garcia, che sigla il gol del vantaggio dal dischetto.

77′: RIGORE PER IL BILBAO! Braccio alto di Mancini sul tiro da fuori di Garcia.

75′: Interessante ripartenza di Muniain fermata da Antonucci. Intervento punito col giallo dall’arbitro. Secondo giallo per la Roma.

61′: ESPULSIONE PER IL BILBAO! L’arbitro manda Yuri fuori dal campo per un durissimo intervento su Defrel.

60′: GOL DELLA ROMA! Punizione splendida di Kolarov, che trova l’incrocio da più di 30 metri.

52′: Unai Lopez arriva al tiro dopo un bel contropiede. Bella conclusione ma palla alta di poco.

49′: Fallo di Zaniolo e dure proteste ai danni dell’arbitro, che non ci pensa su due volte e lo ammonisce. Il primo giallo per uno dei ragazzi di Fonseca.

FINE PRIMO TEMPO

35′: Fase di stallo dal match, calato vistosamente di ritmo dopo la sosta per rinfrescarsi.

25′: GOL DEL BILBAO! Scarico di Mancini per Diawara, che ha perso palla sull’intervento irruento di Williams, che entra in area e serve al centro Muniain per la rete del vantaggio.

19′: Pellegrini trova Florenzi nel cuore dell’area. Il difensore giallorosso prova il controllo invece di girare in porta, con Unai Simòn che chiude tutto.

18′: Tentativo di triangolazione tra Defrel e Under. Una bell’azione della Roma in ripartenza, con Unai Lòpez che chiude tutto.

10′: Il primo tentativo della Roma è di Antonucci, il cui destro però termina a lato.

8′: Perotti sbaglia tutto e si porta la palla in area, senza sapere cosa fare. Un grosso rischio, con l’attaccante che infine spazza via.

5′: Bell’accelerazione di Defrel, che s’inserisce in area dalla fascia, cercando un compagno al centro. Bella chiusura della difesa del Bilbao.

4′: Erroraccio di Diawara. Palla intercettata al limite dell’area e tiro di Còrdoba. Tentativo centrale, con Mirante che blocca.

1′: FISCHIO D’INIZIO!

Il tabellino di Roma-Athtletic Bilbao

Marcatori: 25′ Munian (B); 60′ Kolarov (R); 79′ Garcia (B); 90′ Zaniolo (R)

Ammoniti: Raúl García (B), Unai Lopez (B), Zaniolo (R), Antonucci (R)

Espulsi: Yuri (B)

Roma (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Mancini, Juan Jesus, Spinazzola; Pellegrini, Diawara; Cengiz, Antonucci, Perotti; Defrel. All.: Paulo Fonseca

Athletic Bilbao (4-2-3-1): Unai Simón; Capa, Yeray, I. Martínez, Yuri B.; Dani García, Unai López; Muniain, Raúl García, Córdoba; Williams All.: Garitano

Nuovo test particolarmente probante per la Roma, reduce da una vittoria contro il Lille. Fonseca sta trasmettendo i propri concetti alla squadra, che vorrebbe sempre vedere volta all’attacco. Una sfida non facile, con Dzeko che potrebbe essere ancora una volta titolare in attacco, nonostante la trattativa avviata con l’Inter. Mancherà Schick, che ad oggi sarebbe il suo sostituto in rosa, alle prese con un affaticamento muscolare. Il tecnico dovrà inoltre fare a meno di Veretout, Nzonzi e Pastore, con quest’ultimo che salterà per infortunio la terza amichevole consecutiva.

SERIE A: TUTTE LE GIORNATE

TAG: