Roma-Genoa, tutte le quote e i pronostici

15 dicembre 2018 - Enrico Gorgoglione

Il posticipo domenicale della 16^ giornata di serie A sarà Roma-Genoa, gara che secondo i bookmakers vede favorita la squadra giallorossa

Il calendario della sedicesima giornata di serie A prevede domenica sera la sfida tra Roma e Genoa. Il fischio d’inizio della partita tra giallorossi e rossoblu è fissato alle 20.30, allo stadio “Olimpico”. I padroni di casa non vincono da oltre un mese: l’ultima vittoria risale all’11 novembre (4-1 contro la Sampdoria). Da quel momento, sono arrivate tre sconfitte e due pareggi. Nell’ultimo turno di campionato, la squadra di Eusebio Di Francesco ha subito la clamorosa rimonta da 0-2 a 2-2 del Cagliari. Mercoledì sera, invece, i capitolini sono stati battuti dal Viktoria Plzen in Champions League. Il Genoa, invece, è reduce dal pareggio 1-1 contro la Spal in campionato. La partita ha sancito l’esordio sulla panchina rossoblu del nuovo allenatore Cesare Prandelli, che ha preso il posto di Ivan Juric.

Roma-Genoa, le principali quote stilate dai bookmakers

La Roma si trova attualmente in ottava posizione in classifica, con 21 punti conquistati nelle prime 15 partite. Il Genoa, che ha già cambiato tre allenatori quest’anno, è distante cinque lunghezze a 16 punti. La squadra favorita all'”Olimpico”, secondo i bookmakers, è quella giallorossa: nonostante il periodo complicato attraversato dalla squadra di Di Francesco, la quota dell’1 è fissata a 1.42. Il pareggio è quotato 4.60, mentre il 2 rossoblu è a 7.50. Alla doppia chance interna (1X), come prevedibile, è abbinata una quota bassa (1.09), mentre ben più alta è quella riservata all’X2: 2.75. Ci si attende una partita ricca di reti: l’Under 2.5 è a quota 2.35 mentre l’Over 2.5 è a 1.52. L’ipotesi che entrambe le squadre vadano a segno (Goal) è quotata 1.68, mentre il No Goal è a 2.07. Fino ad ora, in questo campionato, la Roma ha realizzato 26 reti e ne ha subite 20, mentre il Genoa ha segnato 20 gol subendone 30. Analizziamo ora i possibili risultati esatti di Roma-Genoa: quello ritenuto più probabile dai bookmakers è il 2-0 giallorosso (quota 7.60), seguito dal 2-1 (8.10), dall’1-0 (8.40) e dall’1-1 (8.50). Il pareggio “a reti bianche” (0-0) è quotato 16.75, mentre una vittoria esterna di misura (0-1) si trova a quota 22.50.

Roma-Genoa, le quote dei marcatori

Per la partita contro il Genoa, l’allenatore della Roma Eusebio Di Francesco dovrà fare ancora una volta a meno di Edin Dzeko in attacco. Il tecnico giallorosso, salvo sorprese, darà ancora una volta fiducia a Patrik Schick: un gol dell’attaccante ceco domenica sera allo stadio “Olimpico” è quotato 2.50. Quote superiori per i suoi due compagni di reparto, Justin Kluivert (2.75) e Cengiz Under (3). Sulla sponda rossoblu, i gol più attesi sono quelli di Krzysztof Piatek (quota “marcatore” fissata a 3), di Christian Kouame e Goran Pandev (entrambi a quota 3.25). Attenzione ai gol della difesa: la quota “marcatore” abbinata a Aleksandar Kolarov è 7.50, mentre quella dell’ex giallorosso Ervin Zukanovic è 10. La chiosa finale è dedicata alle quote riservate ai “primi marcatori”: Patrik Schick (quota 6) si conferma il calciatore con più probabilità di segnare il primo gol della partita Roma-Genoa. Alle sue spalle, c’è la coppia giallorossa Cengiz Under-Justin Kluivert a quota 7.50. Il terzetto rossoblu formato da Krzysztof Piatek, Christian Kouame e Goran Pandev è invece quotato 9. Più alte le quote “primo marcatore” abbinate ai due difensori Aleksandar Kolarov e Ervin Zukanovic: si trovano, rispettivamente, a 25 e 33.