Parma-Roma, tutte le quote e i pronostici

27 dicembre 2018 - Luca Guerra

Il programma della 18^ giornata di campionato prevede alle ore 15 Parma-Roma, gara che per i bookmakers vede favorita la squadra giallorossa

Il 2018 di Parma e Roma si concluderà sabato 29 dicembre alle ore 15 allo stadio “Tardini”. Le due squadre, infatti, si affronteranno in una sfida valida per la diciannovesima giornata del campionato di serie A, l’ultima dell’anno. Sia i gialloblu che i giallorossi sono reduci da una vittoria nel 18° turno. Il Parma di Roberto D’Aversa ha battuto di misura la Fiorentina a Firenze (0-1), la Roma di Eusebio Di Francesco ha invece sconfitto il Sassuolo 3-1 allo stadio “Olimpico”. Nell’attuale classifica della serie A, i capitolini sono avanti di 2 punti rispetto ai “ducali” (27 contro 25). La partita di sabato, quindi, potrebbe essere l’occasione per il sorpasso del Parma.

Parma-Roma, le principali quote stilate dai bookmakers

I bookmakers non sembrano “credere” in una vittoria del Parma contro la Roma. L’1 al “Tardini” è quotato 4.75, mentre un successo della squadra ospite è a quota 1.75. La possibilità che la partita termini in pareggio è abbinata ad una quota pari a 3.70. La doppia chance interna (1X) è a 2.05, mentre l’eventualità che la Roma ritorni dalla trasferta con almeno un punto è quotata 1.18. La partita Parma-Roma potrebbe regalare diversi gol: l’Over 2.5 è quotato 1.75, a fronte di una quota 1.98 riservata all’ipotesi contraria (Under 2.5). La quota del Goal (entrambe le squadre a segno) è 1.70, mentre il No Goal è quotato 2.03. In campionato, fino ad oggi, la squadra di D’Aversa ha segnato 17 reti subendone 21, mentre gli uomini di Di Francesco hanno realizzato 32 gol e ne hanno incassati 24.

Parma-Roma, le quote dei marcatori

Il ballottaggio tra Edin Dzeko e Patrik Schick per una maglia da titolare al centro dell’attacco contro il Parma è ancora aperto in casa Roma, ma i bookmakers hanno le idee chiare: la quota “marcatore” dell’attaccante bosniaco è pari a 2.25, mentre una rete del calciatore ceco (in gol col Sassuolo) è quotata 2.85. Più alte le quote di Cengiz Under (3), Stephan El Shaarawy (3), Diego Perotti (3.25), Justin Kluivert (3.25), Nicolò Zaniolo (4.50), Bryan Cristante (4.50), Javier Pastore (4.50). Attenzione all'”arma” Kolarov a disposizione di Di Francesco: un gol del terzino contro il Parma è quotato 8. Passiamo ora ad osservare la rosa del Parma: il marcatore più probabile è Roberto Inglese: un gol dell’attaccante ex Chievo è quotato 3.25. Alle sue spalle, spiccano le quote dell’ex Roma Gervinho (3.75), di Luca Siligardi e Fabio Ceravolo (4), di Jonathan Biabiany, Mattia Sprocati, Alessio Da Cruz e Antonio di Gaudio (5). Occhio al difensore goleador Bruno Alves: la quota “marcatore” del portoghese contro la Roma è 12.

Chiudiamo la nostra analisi su Parma-Roma dando uno sguardo alle quote riservate al calciatore che sbloccherà la sfida del “Tardini”: la possibilità che sia Edin Dzeko il primo a segnare in questo match valido per la diciannovesima giornata è quotata 4.50. Seguono, senza distinzione tra Roma e Parma, le quote di Patrik Schick (5.50), di Stephan El Shaarawy (6.50), di Cengiz Under e Diego Perotti (7), di Justin Kluivert (7.50), di Roberto Inglese (8), di Gervinho (8.50). Capitolo difensori: Kolarov “primo marcatore” è a quota 18, mentre il centrale gialloblu Bruno Alves è quotato 25. La possibilità che Parma-Roma finisca senza gol è a quota 13, mentre l’eventualità che il match venga sbloccato da un’autorete è quotata 20.