Milan-Spal, tutte le quote e i pronostici

27 dicembre 2018 - Enrico Gorgoglione

Tutte le quote e i pronostici di Milan-Spal, il posticipo della 18^ giornata di Serie A. I rossoneri di Gattuso godono del favore dei pronostici contro gli uomini di Semplici

Milan-Spal è il posticipo della 19^ giornata di Serie A che chiude il girone d’andata. Le due formazioni si affrontano a San Siro alle ore 20.30. Piena crisi per gli uomini allenati da Gattuso: i rossoneri sono scivolati al sesto posto in classifica, superati dalla Sampdoria e dalla Lazio. Nelle ultime quattro partite di campionato, Higuain e compagni non sono riusciti mai a segnare, pareggiando 0-0 contro Torino, Bologna e Frosinone e perdendo in casa con la Fiorentina. L’ultima vittoria risale allo scorso 2 dicembre, quando Kessié e Cutrone hanno segnato le reti che sono valse la rimonta sul Parma.

Striscia negativa anche per la Spal che occupa il quindicesimo posto in classica a quota 17 punti, quattro di vantaggio sulla zona retrocessione. Il club estense è a secco di vittorie nelle ultime cinque uscite stagionali, dove ha raccolto quattro pareggi e una sconfitta. Mercoledì scorso i ragazzi di Leonardo Semplici hanno fermato l’Udinese allo stadio Paolo Mazza. Di seguito, ecco un’analisi su tutti i pronostici e le quote di Milan-Spal.

Milan-Spal, le principali quote dei bookmakers

Milan favorito sulla Spal nel match che andrà in scena al Meazza. Il ritorno al successo della compagine rossonera è quotata a 1.50. Entrambe le formazioni sono reduci da un pareggio: per chi crede che al termine della sfida le squadre si divideranno la posta, la quota dedicata è l’X ed è offerto a 4.25. Un possibile colpaccio esterno degli estensi a San Siro, invece, vale 6.75 volte la posta in gioco.

Spostando l’attenzione su risultati esatti, quelli con le quote più basse sono tutti a favore del Milan. L’1-0 è quotato a 7.25, il 2-0 a 7.50 e il 2-1 a 7.75. Salgono le quote con più gol: stessa quota (11) per 3-0 e 3-1. Tra i pareggi, il più probabile è l’1-1 offerto a 7.50, seguono lo 0-0 a 12 e il 2-2 a 18. Vittorie della Spal: lo 0-1 vale 14 volte la posta, l’1-2 è a quota 17 e lo 0-2 a 33.

Milan-Spal, le quote dei marcatori

Problema in attacco per il Milan, a secco di gol per quattro partite consecutive. Chi riuscirà a spezzare la maledizione in casa rossonera? Per i bookmakers, è Higuain l’uomo su cui puntare: una rete del ‘Pipita’ è offerto a 2.05. L’ultima vittoria rossonera ha portato le firme di Cutrone e Kessié: il gol del giovane attaccante italiano ha quota 2.75, mentre quello del centrocampista ivoriano è a 4. Nel tridente offensivo dovrebbe giocare Suso, assente mercoledì a Frosinone: vale 3 volte la posta giocata il ritorno dello spagnolo sul tabellino dei marcatori. Durante questa stagione, Alessio Romagnoli ha già regalato due vittorie al Milan: quota a 10 per chi crede che l’ex difensore di Sampdoria e Roma possa ripetersi in zona gol.

Capitolo marcatori in casa Spal: una rete del bomber Antenucci è quotata a 4.25, la stessa quota del suo compagno di reparto Petagna. A 4.50 troviamo gli altri due attaccanti degli estensi Floccari e Petagna. Kurtic è quotato a 6, Lazzari a 7, Valoti e Viviani a 8 mentre una rete del veterano Missiroli si trova a quota 9. Da temere d’occhio Felipe, giocatore d’esperienza che vanta diverse marcature da quando gioca in Serie A: quota a 20 per l’ex centrale dell’Udinese.

News SUPERSCUDETTO.IT