Inter-Napoli, tutte le quote e i pronostici

24 dicembre 2018 - Francesco Fragapane

Le quote e i pronostici di Inter-Napoli, match valevole per la 18^ giornata di Serie A. Nerazzurri privi di Nainggolan, con Ancelotti che lancia Milik

Inter-Napoli è il match che chiuderà la 18^ giornata di serie A, con fischio d’inizio previsto alle ore 20.30. Una gara cruciale sotto tanti punti di vista, che porterà in campo un gran numero di pressioni. I nerazzurri avranno infatti il compito di provare a vincere questo scontro diretto, accorciando su una diretta avversaria, volata a +8 nelle ultime settimane. In campo non ci sarà però Nainggolan, tenuto fuori rosa per questioni disciplinari, con l’Inter che non ha specificato se il tutto possa risolversi in questo turno di campionato o meno. Il ninja potrebbe tornare a mostrarsi in campo direttamente nel 2019, saltando eventualmente anche la gara del 29 dicembre. Un successo sarebbe cruciale anche in chiave Champions League, considerando come la Lazio continui ad avvicinarsi. Ad oggi i biancocelesti di Simone Inzaghi sono infatti a -5.

Il Napoli scenderà in campo dopo aver scoperto il risultato finale di Atalanta-Juventus. Una sfida non semplice per i bianconeri, che potrebbero decidere di fare a meno di Cristiano Ronaldo dal primo minuto. La capolista macina punti ed è riuscita a superare indenne un periodo ricco di sfide cruciali, battendo tra le altre Inter e Roma. Tre punti necessari per Ancelotti, che a San Siro potrebbe puntare su Milik, lasciando riposare Mertens. Tre punti per rispondere al successo della Juve, eventualmente accorciare e comunque non perdere la scia. Con una differenza di 10 o 11 punti tra Ancelotti e Allegri, il campionato potrebbe forse dirsi in buona parte chiuso.

Inter-Napoli, le principali quote dei bookmakers

Una gara equilibrata, come dimostrano le quote, con il Napoli leggermente favorito, considerando il periodo non ottimale dell’Inter. Il successo degli ospiti è infatti quotato a 2.65, mentre quello dei padroni di casa a 2.75. Il pari invece è dato a 3.30. Pare difficile ipotizzare una gara difensiva da parte di Spalletti, anche perché lasciare campo agli azzurri potrebbe essere letale. In molti si attendono dunque una gara ricca di reti, con l’Over 2.5 a 1.82. Come detto però è alquanto difficile capire come i padroni di casa vogliano impostare il gioco, soprattutto senza Nainggolan. Difesa e contropiede potrebbero rappresentare un’arma importante, soprattutto con un Icardi ispirato in attacco. Per questo motivo l’Under 2.5 è dato ad appena 1.90. Pare difficile però pensare che una delle due resti a secco di reti, con il segno Goal a 1.65, mentre il NoGoal a 2.10.

Inter-Napoli, le quote dei marcatori

Quasi inutile sottolinearlo, in casa Inter il marcatore più atteso è ovviamente Mauro Icardi. Un suo gol contro il Napoli è dato a 2.85, seguito da Perisic a 3.50 e Keita a 3.75. Il Napoli dovrà però prestare particolare attenzione anche alle accelerazioni di Politano, abile in area gol, con una sua realizzazione a San Siro quotata 4.00. Decisamente meno probabili le reti di Vrsaljko o Miranda, entrambi a 12.00, mentre Skriniar, D’Ambrosio e Dalbert a 10.00.

Da una punta all’altra, anche Milik rientra nel novero dei marcatori più probabili, ma il Napoli è solito portare in gol molti dei propri giocatori. In questa stagione infatti sono già 10 gli azzurri ad aver esultato. A quota 3.00 troviamo le realizzazioni del polacco, così come di Mertens, mentre Insigne è dato a 3.50. Callejon non ha mai segnato in quest’annata e il suo primo gol nella serie A 2018-19 è quotato 4.50, così come Fabian Ruiz, Ounas e Zielinski. Decisamente meno probabili le reti di Koulibaly, Hysaj, Mario Rui, Albiol e Malcuit, tutti a 10.00, nonostante l’ex Real Madrid abbia deciso proprio l’ultima sfida contro la Spal.

News SUPERSCUDETTO.IT