Bologna-Milan, tutte le quote e i pronostici

17 dicembre 2018 - Enrico Gorgoglione

Il programma della sedicesima giornata di serie A prevede come ultimo match delle Bologna-Milan, sfida che vede i rossoneri ampiamente favoriti per i bookmakers

Bologna-Milan, in programma alle ore 20.30 del 18 dicembre, chiuderà la 16^ giornata di serie A. Dalla zona Champions League a quella retrocessione, con i rossoneri di Gattuso che dovranno rispondere alla Lazio di Simone Inzaghi. Gli ospiti sono nettamente favoriti in questo match, nonostante le molto difficoltà incontrate in questo periodo. Higuain e compagni sono appena stati eliminati dall’Europa League, non senza polemiche relative al rigore concesso dal direttore di gara. In panchina si ritroveranno due vecchi amici, Gattuso e Inzaghi, che si sono studiati a fondo per riuscire ad avere la meglio l’uno dell’altro. Il Bologna sarà chiamato a chiudersi, nel tentativo di portare a casa un punto decisamente prezioso, al fine di avvicinarsi all’Udinese, distante due lunghezze. Il Frosinone ha perso in casa contro il Sassuolo e la squadra di Pippo Inzaghi ha il dovere di approfittarne. Ancora 4-4-2 per il Milan in questa 16^ giornata di serie A, con Higuain e Cutrone come coppia d’attacco.

Bologna-Milan, le principali quote stilate dai bookmakers

Il Milan è ampiamente favorito, con i bookmakers che quotano la vittoria dei rossoneri di Gattuso a 1.90. Il segno 1 sulla schedina è dato a 4.00 mentre un pareggio in casa del Bologna è fisso a 3.25. La squadra di Inzaghi potrebbe chiudersi particolarmente in difesa, nella speranza di ottenere un prezioso punto contro l’attuale quarta forza del campionato. Tutto ciò difficilmente porterà alla realizzazione di tre reti complessive, con l’Under 2.5 a 1.80, mentre l’Over 2.5 a quota 2.00. La difesa dei rossoneri non è però delle più impenetrabili, come dimostrato dall’1.85 del segno Goal, contrapposto all’1.93 del No Goal.

Per quanto concerne i risultati esatti, quello più pagato è un improbabile 4-4, dato a 500.00, seguito dai 350.00 del 4-3, dai 250.00 del 4-0 e del 3-4, così come da quota 200.00 del 4-2. Il risultato esatto che porta invece minori guadagni è a sorpresa l’1-1, quotato a 6.00. La sorpresa dipende dal fatto che i bookmakers ritengono molto probabile un gol da parte del Bologna. La vittoria di misura del Milan, a reti inviolate, è infatti quotata leggermente in più, a 6.50.

Bologna-Milan, le quote dei marcatori

Se da un lato è difficile pensare a una gara ricca di gol, considerando la tendenza difensiva del Bologna, dall’altro le retroguardie non perfette delle due squadre lasciano pensare ad un gol a testa. Gattuso è ancora alle prese con molti infortunati, il che vuol dire proporre una difesa non titolare. Potrebbe però recuperare Musacchio, il che darebbe maggior stabilità alla rosa. Titolari invece in attacco, anche se il tecnico è ancora alla ricerca dei veri Calhanoglu e Higuain, chiamati a dare una risposta concreta al loro periodo negativo.

In casa Bologna il marcatore più probabile è Federico Santander, la cui rete è quotata a 3.75, seguito da Mattia Destro e Rodrigo Palacio. I marcatori meno probabili sono invece Giancarlo Gonzalez, Nehuen Paz e Filip Helander, le cui reti sono quotate a 30.00. Nessuno in casa Milan arriva a tali livelli, considerando come le quote più elevate per i rossoneri sono quelle relative a Mateo Musacchio e Ignazio Abate: 18.00. Ovviamente i marcatori più probabili sono Gonzalo Higuain e Patrick Cutrone, dati a 2.10 e 2.15, con il Pipita in vantaggio di poco, nonostante la scarsa vena realizzativa degli ultimi tempi.