Torino-Empoli, le probabili formazioni

24 dicembre 2018 - Luca Guerra

Tutte le ultime sulle probabili formazioni di Torino-Empoli: ecco le scelte di Mazzarri e Iachini. Duello a distanza tra bomber: Belotti sfida Caputo

Torino ed Empoli si affronteranno mercoledì 26 dicembre alle ore 18.00: teatro del match sarà lo stadio Olimpico Grande Torino. I padroni di casa arrivano alla sfida valevole per la 18^ giornata di Serie A dal pareggio ottenuto sul campo dell’Empoli. Al vantaggio di Belotti, gli emiliani hanno risposto con Brignola: la rete dell’ex Benevento ha impedito ai granata di raccogliere un successo che manca in campionato da tre giornate. L’ultima vittoria del Torino risale allo scorso 4 dicembre, quando Ansaldi e Belotti decisero la sfida contro il Genoa.

Motivazioni di classifica diverse per le due compagini: se i piemontesi sono a tre punti di distacco dal sesto posto che vale l’Europa League, l’Empoli ha bisogno di punti per non farsi risucchiare nelle sabbie mobili della zona retrocessione. Le lunghezze di vantaggio sul terzultimo posto del Bologna sono solamente tre dopo il ko interno di sabato scorso con la Sampdoria. Ecco tutte le ultime sulle probabili formazioni di Torino-Empoli.

La probabile formazione del Torino

Il tecnico del Torino Walter Mazzarri valuta qualche cambio di formazione rispetto al pari di sabato con il Sassuolo. Quello principale riguarda il compagno di Belotti in attacco: al Mapei Stadium ha giocato Zaza, ma mercoledì potrebbe toccare nuovamente a Iago Falque, entrato in campo nella ripresa. Altro dubbio sulla fascia destra del centrocampo:  al momento il titolare designato è Ola Aina, ma occhio a De Silvestri. Il laterale destro ex Lazio, Fiorentina e Sampdoria guadagna posizioni nelle ultime ore.

Il modulo resta lo stesso, il 3-4-1-2. In porta confermato Ichazo, visto che Sirigu non ha ancora superato del tutto l’infortunio rimediato nel derby perso con la Juventus. Izzo, N’Koulou e Djidji formeranno il terzetto difensivo, lo stesso schierato sul campo del Sassuolo. Sulle corsie laterali agiranno Ola Aina (o De Silvestri) e Ansaldi, con Rincon e Meite al centro. Baselli agirà da trequartista alle spalle di Belotti e uno tra Zaza e Iago Falque. Nel match che chiuderà il girone d’andata, l’Empoli riceverà l’Inter di Spalletti al Castellani, mentre il Torino andrà a far visita alla Lazio di Simone Inzaghi.

Torino (3-4-1-2): Ichazo; Izzo, N’Koulou, Djidji; Ola Aina, Meite, Rincon, Ansaldi; Baselli; Iago Falque, Belotti. All. Mazzarri.

La probabile formazione dell’Empoli

L’Empoli è chiamato al duro compito di dimenticare in fretta il 2-4 di sabato contro la Sampdoria, provando a strappare punti in casa del Torino. Iachini recupera Maietta in difesa e Krunic nella zona mediana del campo. Avanti con il 3-5-2: Provedel tra i pali, Veseli, Maietta e De Silvestri in difesa.

A centrocampo, Bennacer in cabina di regia con Traoré da una parte e Krunic dall’altra. Fasce laterali: la destra sarà occupata da Di Lorenzo, quella sinistra da Pasqual. Coppia fissa in attacco: La Gumina insieme a Caputo. Il bomber dei toscani ha fin qui segnato 9 reti in campionato, impreziosite da due assist vincenti. La sua fantamedia delle ultime tre partite di campionato è pari a 8. Occhio ai diffidati di Torino-Empoli: sono Izzo, Bennacer, Di Lorenzo, Maietta e Capezzi.

Empoli (3-5-2): Provedel; Veseli, Maietta, Silvestre; Di Lorenzo, Traoré, Bennacer, Krunic, Pasqual; La Gumina, Caputo. All. Iachini.

News SUPERSCUDETTO.IT