Spal-Chievo, le probabili formazioni

15 dicembre 2018 - Francesco Fragapane

Le probabili formazioni di Spal-Chievo, match chiave per la lotta salvezza, in programma nella 16^ giornata di serie A

Nella 16^ giornata di serie A si disputerà Spal-Chievo, in programma alle ore 12.30 del 16 dicembre 2018. Una gara cruciale in chiave salvezza, rappresentando una chance cruciale per entrambe. Il Chievo di Di Carlo è ancora a caccia della sua prima vittoria, vantando tre punti in positivo, scontata la penalizzazione, frutto di altrettanti pareggi. Se contro il Napoli ci si è particolarmente chiusi, all’esordio del tecnico che ha sostituito Ventura, lo stesso non si potrà di certo fare in casa della Spal. I clivensi dovranno chiudersi all’occorrenza, ben conoscendo il potenziale offensivo dei padroni di casa. Al tempo stesso però avranno l’obbligo di cercare maggiori chance offensive, mirando di fatto ai tre punti, che potrebbero rimettere il club in corsa per la grande scalata, che ad oggi vede l’Udinese come obiettivo. I punti di distanza sono ben dieci ma, con qualche vittoria negli scontri diretti, nulla è impossibile.

La Spal intende invece tirarsi rapidamente fuori dalla parte più calda della bassa classifica. I punti accumulati in stagione sono già 15, il che rappresenta un buon bottino ma non lontanamente sufficiente per tirare un sospiro di sollievo. Il Bologna dista soli quattro punti e l’Udinese due. Vincere contro il Chievo consentirebbe a Semplici di mettere nel mirino Empoli, Genoa e Cagliari, tutte coinvolte in gare delicate, rispettivamente contro Fiorentina, Roma e Napoli. Dal 16esimo al 13esimo posto in 90 minuti.

La probabile formazione della Spal

Semplici ritroverà Cionek nella sfida contro il Chievo per la lotta salvezza. Il difensore ha infatti scontato la propria squalifica ed è pronto a tornare in campo. Resistono invece dei dubbi a centrocampo, soprattutto per quanto riguarda la cabina di regia. Si propone Valdifiori, che vorrebbe maggior spazio in rosa. Favorito sull’ex Napoli è però Schiattarella, che potrebbe partire dal primo minuto. Al suo fianco in mezzo al campo ci saranno inoltre Kurtic e Missiroli, mentre sulle fasce spazio a Fares e al talento di Lazzari. In attacco invece Antenucci è favorito per affiancare Petagna, anche se Floccari prova a guadagnare punti.

Spal (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Missiroli, Schiattarella, Fares, Kurtic; Antenucci, Petagna. All.: Semplici

La probabile formazione del Chievo

Di Carlo ritrova Rossettini, che prenderà il suo posto al centro della difesa. Data la squalifica da scontare mancherà invece Depaoli. Una sfida non semplice contro la Spal, che fa della costante offensiva la propria migliore arma. Uno scontro diretto che non arriva nel momento migliore per i clivensi, considerando anche le defezioni di Obi e Cacciatore, entrambi per infortunio. L’unico a essere recuperabile sembra Tomovic. Il tecnico dovrà studiare con attenzione la sfida, analizzando i suoi potenziali equilibri. Giaccherini spinge per un posto a centrocampo, mentre in attacco Stepinski si avvicina alla conferma come spalla per il veterano Pellissier.

Chievo (4-3-2-1): Sorrentino; Cacciatore, Bani, Rossettini, Barba; Giaccherini, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Stepinski; Pellissier. All.: Di Carlo

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!