Probabili formazioni Serie A, le ultime news sulla 2^ giornata

26 Agosto 2021 - Francesco Fragapane

Da Verona-Inter a Salernitana-Verona, passando per Juventus-Empoli e Milan-Cagliari: tutte le probabili formazioni della seconda giornata di Serie A

Gioca a Superscudetto

Al via la seconda giornata del campionato di Serie A 2021/2022. Un occhio alle probabili formazioni del turno che inizia con l’anticipo tra l’Udinese e il Venezia. Tante conferme nell’undici dell’Inter impegnata a Verona, mentre in Atalanta-Bologna mancheranno gli squalificati De Roon, Schouten e Soriano. Pedro dal primo minuto nella Lazio che ospita lo Spezia, esordio da titolare per Locatelli nella Juventus. La Roma è di scena a Salerno, il Milan, invece, riceve il Cagliari a San Siro.

VIDEO ROMA-FIORENTINA 3-1: GOL E HIGHLIGHTS

Udinese-Venezia, venerdì 27 agosto ore 18.30

Udinese, Pereyra ancora trequartista

Gotti si affida di nuovo a Pereyra come trequartista alle spalle dell’unica punta dei friulani, Pussetto.

Udinese (3-5-1-1): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Arslan, Walace, Makengo, Udogie; Pereyra; Pussetto. All. Gotti

Venezia, Aramu squalificato

Ancora squalifica per Aramu che deve rimandare l’esordio in Serie A con la maglia del Venezia.

Venezia (4-3-3): Lezzerini; Ebuehi, Caldara, Ceccaroni, Schnegg; Peretz, Fiordilino, Heymans; Johnsen, Forte, Okereke. All. Zanetti

Verona-Inter, venerdì 27 agosto ore 20.45

Verona, fuori Miguel Veloso

Espulso nel match casalingo perso contro il Sassuolo, Miguel Veloso deve saltare la sfida con l’Inter a causa della squalifica.

Verona (3-4-2-1): Pandur; Dawidowicz, Ceccherini, Gunter; Casale, Ilic, Hongla, Lazovic; Barak, Zaccagni; Kalinic. All. Di Francesco

Inter, Simone Inzaghi non cambia

Alla luce del 4-0 rifilato al Genoa nella gara d’esordio, Simone Inzaghi è intenzionato a confermare in blocco la formazione che ha battuto i rossoblu di Ballardini.

Inter (3-5-1-1): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Sensi; Dzeko. All. Simone Inzaghi

VERONA-INTER: LE PROBABILI FORMAZIONI

Atalanta-Bologna, sabato 28 agosto ore 18.30

Atalanta, tre assenti per Gasperini

Gian Piero Gasperini deve fare i conti con tre assenze: Zapata e Hateboer sono infortunati, mentre De Roon è squalificato.

Atalanta (3-4-1-2): Musso; Toloi; Demiral, Palomino; Maehle, Pasalic, Freuler, Gosens; Pessina; Ilicic, Muriel. All. Gasperini

Bologna, fuori Schouten e Soriano

Due assenti nel Bologna che deve affrontare l’Atalanta a Bergamo: Soriano e Schouten, entrambi fermi per squalifica.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Tomiyasu, Bonifazi, Dijks; Svanberg, Dominguez; Orsolini, Skov Olsen, Barrow; Arnautovic. All. Mihajlovic

Lazio-Spezia, sabato 28 agosto ore 18.30

Lazio, Sarri punta su Pedro

Schierato a sorpresa dal primo minuto a Empoli, Pedro è destinato a partire da titolare anche contro lo Spezia che fa visita alla Lazio all’Olimpico.

Lazio (4-3-3): Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Ablerto; Felipe Anderson, Immobile, Pedro. All. Sarri

Spezia, Thiago Motta si affida a Gyasi

In gol nel pari strappato a Cagliari nella prima giornata, Gyasi incassa la fiducia di Thiago Motta anche per la trasferta di Roma.

Spezia (3-4-3): Zoet; Nikolau, Erlic, Hristov; Amian, Maggiore, Bastoni, Ferrer; Verde, Colley, Gyasi. All. Thiago Motta

Fiorentina-Torino, sabato 28 agosto ore 20.45

Fiorentina, Terraciano sostituisce Dragowski

Novità tra i pali della Fiorentina: Terraciano sostituisce Dragowski, squalificato a causa dell’espulsione rimediata contro la Roma.

Fiorentina (4-3-3): Terraciano; Venuti, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Pulgar, Castrovilli; Callejon, Vlahovic, Gonzalez. All. Italiano

Torino, Pjaca e Linetty a supporto di Belotti

Juric ripropone il modulo con due trequartisti alle spalle del centravanti: saranno Pjaca e Linetty a supportare il Gallo Belotti.

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Ricardo Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Ola Aina; Pjaca, Linetty; Belotti. All. Juric

Juventus-Empoli, sabato 28 agosto ore 20.45

Juventus-Empoli, scocca l’ora di Locatelli

Entrato a gara in corso a Udines, stavolta Manuel Locatelli è pronto per fare il suo esordio dal primo minuto con la maglia della Juventus.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Chiesa; Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Allegri

Empoli, Cutrone in coppia con Mancuso

Andreazzoli sceglie la coppia di attaccanti composta da Cutrone e Mancuso, con Bajrami alle loro spalle.

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Marchizza; Haas, Ricci, Bandinelli; Bajrami; Mancuso, Cutrone. All. Andreazzoli

Genoa-Napoli, domenica 29 agosto ore 18.30

Genoa, nuova occasione per Kallon

Nuova occasione per Kallon: il giovane attaccante giocherà di nuovo dal primo minuto come successo con l’Inter.

Genoa (3-5-2): Sirigu; Vanheusden, Biraschi, Criscito; Sabelli, Sturaro, Badelj, Hernani, Cambiaso; Pandev, Kallon. All. Ballardini

Napoli, Lozano “finto nueve”

Con Osimehn squalificato e Mertens non al meglio, Spalletti opta per Lozano centravanti del Napoli: Politano e Insigne ai suoi lati.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Elmas, Lobotka, Fabian Ruiz; Politano, Lozano, Insigne. All. Spalletti

Sassuolo-Sampdoria, domenica 29 agosto ore 18.30

Sassuolo, tante conferme per Dionisi

Dionisi conferma la squadra che ha ben figurato nell’esordio in casa del Verona.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Lopez; Boga, Raspadori, Djuricic; Capito. All. Dionisi

Sampdoria, crescono le quotazioni di Verre

Con Gabbiadini alle prese con un problema fisico, crescono le quotazioni di una maglia da titolare per Verre.

Sampdoria (4-2-3-1): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Thorsby, Ekdal; Candreva, Verre, Damsgaard; Quagliarella. All. D’Aversa

Milan-Cagliari, domenica 29 agosto ore 20.45

Milan, Brahim Diaz in rampa di lancio

Brahim Diaz in rampa di lancio: l’autore del gol vittoria contro la Sampdoria partirà nuovamente dal primo minuto.

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, Brahim Diaz, Rafael Leao; Giroud. All. Pioli

Cagliari, Pavoletti insieme a Joao Pedro

Semplici si presenta a San Siro con la coppia d’attaccante formata da Pavoletti e Joao Pedro.

Cagliari (3-5-2-): Cragno; Walukiewicz, Godin, Carboni; Nandez, Deiola, Marin, Strootman, Dalbert; Joao Pedro, Pavoletti. All. Semplici

Salernitana-Roma, domenica 29 agosto ore 20.45

Salernitana, Simy dal primo minuto

Simy si appresta a giocare dal primo minuto nell’attacco della Salernitana che riceve la Roma di Mourinho.

Salernitana (3-5-2): Belec; Bogdan, Gyomber, Jaroszynski; Kechrida, Obi, Di Tacchio, Coulibaly, Ruggeri; Simy, Bonazzoli. All. Castori

Mourinho, nuova soluzione in attacco

Per sostituire lo squalificato Zaniolo, Mourinho valuta la possibilità di schierare Shomurodov defilato nella batteria di trequartisti alle spalle di Abraham.

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Ibanez, Mancini, Vina; Cristnte, Veretout; Shomurodov, Pellegrini, Mkhitaryan, Abrahm. All. Mourinho

CONSIGLI ASTA FANTACALCIO: 10 GIOCATORI LOW COST DA PRENDERE