Probabili formazioni Serie A, le ultime news sulla 12^ giornata

3 Novembre 2021 - Enrico Gorgoglione

Le ultime notizie che arrivano dai campi sulle probabili formazioni della 12^ giornata del campionato italiano di Serie A 2021/2022

Gioca a Superscudetto

Dopo la tre giorni d’Europa fra Champions, Europa League e Conference, torna in campo nel week-end la Serie A per la 12^ giornata. Si gioca fra sabato e domenica, dopodiché ci sarà la consueta sosta del mese di novembre, un buon modo per alcune squadre per recuperare forze e magari qualche infortunio, anche se molti giocatori partiranno per le Nazionali. In questo turno di campionato l’attenzione è tutta su Milan-Inter, in programma domenica alle 20.45: un crocevia fondamentale per la lotta Scudetto. I nerazzurri devono vincere per rientrare in corsa, i rossoneri potrebbero invece escludere (forse definitivamente) proprio i cugini. Il Napoli sarà impegnato qualche ora prima col Verona, mentre la Juve scenderà in campo sabato contro la Fiorentina per un’altra partita molto complicata ma da vincere ad ogni costo. Ecco, di seguito, tutte le probabili formazioni e le ultime news della 12^ giornata di Serie A.

ROMA-MILAN 1-2: GOL E HIGHLIGHTS

Spezia-Torino, sabato 6 novembre ore 15.00

Spezia

Spezia (4-2-3-1): Provedel; Ferrer, Hristov, Nikolau, Bastoni; Kovalenko, Maggiore; Strelec, Salcedo, Gyasi; Nzola. All. Thiago Motta

Torino

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Buongiorno; Singo, Pobega, Lukic, Ola Aina; Linetty, Brekalo; Belotti. All Juric

Juventus-Fiorentina, sabato 6 novembre ore 18.00

Juventus

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Locatelli, McKennie, Chiesa; Dybala, Morata. All. Allegri

Fiorentina

Fiorentina (4-3-3): Terraciano; Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Castrovilli, Torreira, Duncan; Callejon, Vlahovic, Sottil. All. Italiano

Cagliari-Atalanta, sabato 6 novembre ore 20.45

Cagliari

Cagliari (4-4-2): Cragno; Zappa, Ceppitelli, Carboni, Lykogiannis; Bellanova, Grassi, Marin, Deiola; Joao Pedro, Pavoletti. All. Mazzarri

Atalanta

Atalanta (3-4-1-2): Musso; Scalvini, De Roon, Lovato; Zappacosta, Freuler, Koopmeiners, Maehle; Pasalic, Ilicic; Zapata. All. Gasperini

Venezia-Roma, domenica 7 novembre ore 12.30

Venezia

Venezia (4-3-3): Romero; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Molinro; Heymans, Crnigoj, Busio; Kiyine, Forte, Okereke. All. Zanetti

Roma

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Calafiori; Veretout, Cristante; Mkhitaryan, Pellegrini, El Shaarawy; Abraham. All. Mourinho

PALLONE D’ORO 2021: TUTTI I CANDIDATI

Sampdoria-Bologna, domenica 7 novembre ore 15.00

Sampdoria

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Murru; Candreva, Thorsby, Askildsen, Gabbiadini; Caputo, Quagliarella. All. D’Aversa

Bologna

Bologna (3-4-2-1): Skorupski; Theate, Medel, Soumaoro; De Silvestri, Dominguez, Svanberg, Hickey; Soriano, Orsolini; Barrow. All. Mihajlovic

Udinese-Sassuolo, domenica 7 novembre ore 15.00

Udinese

Udinese (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Arslan, Walace, Pereyra, Udogie; Beto, Success. All. Gotti

Sassuolo

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Lopez; Berardi, Raspadori, Traoré; Scamacca. All. Dionisi

Lazio-Salernitana, domenica 7 novembre ore 18.00

Lazio

Lazio (4-3-3): Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Pedro. All. Sarri

Salernitana

Salernitana (4-3-1-2): Belec; Zortea, Gyomber, Strandberg, Ranieri; Obi, Di Tacchio, Kastanos; Ribery; Djuric, Bonazzoli. All. Colantuono

Napoli-Hellas Verona, domenica 7 novembre ore 18.00

Napoli

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All. Spalletti

Hellas Verona

Verona (3-4-1-2): Montipò; Ceccherini, Magnani, Sutalo; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak; Lasagna, Simeone. All. Tudor

Milan-Inter, domenica 7 novembre ore 20.45

Milan

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Tomori, Romagnoli, Ballo-Touré; Kessié, Tonali; Saelemaekers, Krunic, Rafael Leao; Giroud. All. Pioli

Inter

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez. All. Simone Inzaghi

INFORTUNIO CHIESA, LE ULTIME NEWS DALLA JUVE