Sassuolo-Atalanta, le probabili formazioni

28 dicembre 2018 - Enrico Gorgoglione

Le ultime sulle probabili formazioni di Sassuolo-Atalanta, sfida della 19^ giornata di Serie A. Ecco le scelte dei tecnici De Zerbi e Gasperini in vista del match

Sassuolo-Atalanta è una delle partite delle ore 15.00 valida per la 19^ giornata di campionato, l’ultima del girone di andata. Le due formazioni, appaiate in classifica a quota 25 punti e in piena corsa per un posto in Europa League, arrivano alla sfida del Mapei Stadium di Reggio Emilia da risultati diversi. I padroni di casa sono reduci dalla sconfitta in casa della Roma. All’Olimpico, i giallorossi si sono imposti 3-1 con le reti di Perotti, Schick e Zaniolo, prima del gol della bandiera segnato da Babacar.

L’Atalanta, invece, ha fermato la Juventus che non è riuscita ad andare oltre il 2-2 a Bergamo. Grande protagonista Duvan Zapata, autore di una doppietta contro i bianconeri. L’attaccante colombiano sta attraversando un periodo di forma strepitoso: nelle ultime quattro giornate di campionato, ha messo a segno sette gol, segnando ai campioni d’Italia, all’Udinese, alla Lazio e al Genoa. Diamo uno sguardo nel dettaglio alle ultime sulle probabili formazioni di Sassuolo-Atalanta.

La probabile formazione del Sassuolo

Il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi deve rinunciare a tre giocatori in vista della sfida all’Atalanta. Oltre agli infortunati Sernicola e Adjapong, è indisponibile anche Ferrari, squalificato dopo la gara di mercoledì scorso contro la Roma. Sulla via del recupero Duncan e Boateng: i due centrocampisti sono tornati ad allenarsi in gruppo ma difficilmente riusciranno a partire da titolari.

Il modulo scelto per contrastare l’Atalanta è il 3-5-2 con Consigli in porta e la linea difensiva formata da Lirola, Marlon e Magnani. A centrocampo, Rogerio occuperà la corsia di destra e Di Francesco quella di sinistra, con licenza di supportare gli attaccanti in fase di possesso. Sensi in cabina di regia con Bourabia da una parte e Locatelli dall’altra. In avanti, Babacar farà coppia con Berardi.

Sassuolo (3-5-2): Consigli; Lirola, Marlon, Magnani; Rogerio, Bourabia, Sensi, Locatelli, Di Francesco; Berardi, Babacar. All. De Zerbi

La probabile formazione dell’Atalanta

Pochi dubbi di formazione per Gian Piero Gasperini che proverà a chiudere con un successo il suo 2018 alla guida dell’Atalanta, forte del 2-2 contro la Juventus. Il modulo sarà il collaudato 3-4-2-1 con Berisha tra i pali sorretto da Toloi, Palomino e Mancini. A destra, da sciogliere le riserve sul ballottaggio tra Hateboer e Castagne con quest’ultimo che scalpita per una maglia da titolare. La fascia sinistra sarà presidiata da Gosens, mentre in mezzo, oltre a Freuler, uno tra Pasalic e Pessina sostituirà l’infortunato De Roon.

A supportare Duvan Zapata, unico punto di riferimento in attacco, saranno Gomez e Ilicic che agiranno alle spalle del centravanti colombiano ex Napoli, Udinese e Sampdoria. Occhio ai diffidati della partita: per il Sassuolo sono Berardi e Duncan, mentre per l’Atalanta il ‘Papu’ Gomez sarà costretto a saltare la prossima gara di campionato in caso di cartellino giallo.  Alla riapertura del campionato dopo la sosta, gli emiliani di Roberto De Zerbi saranno impegnati a San Siro contro l’Inter. I nerazzurri di Gasperini, invece, andranno a far visita al Frosinone nella giornata che inaugurerà il girone di ritorno della Serie A.

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, Freuler, Pasalic, Gosens; Ilicic, Gomez; Zapata. All. Gasperini.

News SUPERSCUDETTO.IT