Sampdoria Milan, le probabili formazioni

1 Dicembre 2020 - Francesco Fragapane

Sampdoria e Milan si affronteranno domenica prossima per la decima giornata del campionato italiano di Serie A

Gioca a Superscudetto

La capolista non intende fermarsi: dopo aver battuto anche la Fiorentina, nel prossimo turno di campionato il Milan di Pioli farà visita alla Sampdoria, reduce dalla trasferta di Torino. Il Milan, invece, arriverà carico ma anche stanco, almeno in parte, per aver affrontato un’altra giornata di Europa League, la penultima prima dei sedicesimi. C’è grande curiosità per le scelte di formazione di Pioli.

DOVE VEDERE SAMPDORIA MILAN: ORARI DIRETTA TV E STREAMING

La probabile formazione della Sampdoria

Ranieri contro il Torino, all’intervallo, ha effettuato quattro cambi. Possibili che i subentranti di quella gara, o almeno parte di essi, saranno titolari. Come Damsgaard.

Le ultime dal campo: i titolari della Sampdoria secondo Sky Sport

Sampdoria (4-3-3): Audero; Bereszynski, Colley, Tonelli, Augello; Thorsby, Ekdal, Adrien Silva; Candreva, Quagliarella, Damsgaard.

Le ultime dal campo: i titolari della Sampdoria secondo Fantacalcio.it

Sampdoria (4-3-3): Audero; Bereszynski, Colley, Tonelli, Augello; Thorsby, Ekdal, Adrien Silva; Candreva, Quagliarella, Damsgaard.

La probabile formazione del Milan

Pioli, ancora alle prese col Covid, dovrà ancora una volta rinunciare a Ibrahimovic, che comunque annuncia il ritorno al più presto. Confermato Rebic punta centrale. In difesa Calabria e Theo esterni e insostituibili i due centrali, Kjaer e Romagnoli.

Le ultime dal campo: i titolari del Milan secondo Sky Sport

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Tonali; Saelemaekers, Calhanoglu, Brahim Diaz; Rebic. All. Pioli

Le ultime dal campo: i titolari del Milan secondo Fantacalcio.it

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Tonali; Saelemaekers, Calhanoglu, Brahim Diaz; Rebic. All. Pioli

Gli indisponibili

Sampdoria: Keita

Milan: Rafael Leao, Ibrahimovic