Hellas Verona Juve, le probabili formazioni

26 Febbraio 2021 - Francesco Fragapane

Le probabili formazioni di Verona-Juventus, in programma il prossimo week-end di campionato di Serie A

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

La Juventus ha superato senza troppi problemi il Crotone nel match che ha chiuso la 23^ giornata di Serie A. La testa di Pirlo e della sua squadra è al ritorno di Champions League contro il Porto: c’è un risultato da ribaltare, e non sarà semplice. Intanto però sabato c’è una difficile trasferta, quella di Verona contro l’Hellas di Ivan Juric. Ecco le probabili formazioni di una sfida molto importante per l’inserimento della Juve nella lotta Scudetto.

JUVE CROTONE 3-0: GOL E HIGHLIGHTS

La probabile formazione del Verona

Valutazioni in corso per Juric che in attacco potrebbe riproporre Lasagna con il duo composto da Zaccagni e Barak alle sue spalle. In difesa torna Dimarco dopo la squalifica che lo ha costretto a saltare l’ultima di campionato contro il Genoa.

La probabile formazione del Verona secondo Sky Sport

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri; Cetin, Gunter, Dimarco; Faraoni, Ilic, Tameze, Lazovic; Zaccagni, Barak; Lasagna.

La probabile formazione del Verona secondo Fantacalcio.it

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri; Cetin, Gunter, Dimarco; Faraoni, Ilic, Tameze, Lazovic; Zaccagni, Barak; Lasagna.

I CONSIGLI DEL FANTACALCIO PER LA 24^ GIORNATA

La probabile formazione della Juventus

I problemi per la Juve in attacco sono infiniti: oltre all’assenza ormai prolungata di Dybala, contro il Verona, domani, con ogni probabilità, mancherà anche Morata, che ha saltato gli ultimi allenamenti. Probabile che Pirlo decida di affidarsi a Kulusevski come prima punta accanto a Ronaldo.

La probabile formazione della Juventus secondo Fantacalcio.it

Juventus (4-4-2): Szcszesny; Danilo, De Ligt, Demiral, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, Ramsey, McKennie; Kulusevski, Ronaldo.

La probabile formazione della Juventus secondo Fantacalcio.it

Juventus (4-4-2): Szcszesny; Danilo, De Ligt, Demiral, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, Ramsey, McKennie; Kulusevski, Ronaldo.