Torino Hellas Verona, le probabili formazioni

5 Gennaio 2021 - Enrico Gorgoglione

Le probabili formazioni di Torino Hellas Verona, in programma domani alle ore 15:00 e valida per la 16^ giornata di Serie A.

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

TorinoHellas Verona è in programma mercoledì alle ore 15:00 ed è valida per la 16^ giornata di Serie A. Giampaolo sfida Juric in un match fra due squadre che esprimono un buon calcio.

PROBABILI FORMAZIONI SERIE A E ULTIME NEWS

La probabile formazione del Torino

La vittoria col Parma ha dato coraggio al Torino di Giampaolo, che adesso punta a ripetersi anche contro l’Hellas Verona ma non sarà per nulla semplice. L’allenatore punta ancora sul 3-5-2, messo a punto in queste ultime settimane. Verdi il partner d’attacco di Belotti: Zaza e Gojak partono più dietro. Occhio anche ad Ansaldi che insidia il posto di Rodriguez.

Le ultime dal campo: i titolari del Torino secondo Sky Sport

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Lukic, Rincon, Linetty, Rodriguez; Verdi, Belotti.

Le ultime dal campo: i titolari del Torino secondo Fantacalcio.it

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Lukic, Rincon, Linetty, Rodriguez; Verdi, Belotti.

La probabile formazione dell’Hellas Verona

Juric ha pochi dubbi per la formazione da schierare. Kalinic sarà la punta e sembra molto più avanti rispetto a Salcedo e Colley. Dimarco sulla fascia sinistra con Lazovic che dovrebbe accomodarsi in panchina. Dawidowicz in difesa per completare il trittico con Gunter e Ceccherini.

Le ultime dal campo: i titolari dell’Hellas Verona secondo Sky Sport

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Gunter, Ceccherini; Faraoni, Tameza, Miguel Veloso, Dimarco; Barak, Zaccagni; Kalinic.

Le ultime dal campo: i titolari dell’Hellas Verona secondo Fantacalcio.it

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Gunter, Ceccherini; Faraoni, Tameza, Miguel Veloso, Dimarco; Barak, Zaccagni; Kalinic.

Torino-Hellas Verona, gli indisponibili

Torino: Buongiorno

Hellas Verona: Vieira, Favilli, Di Carmine, Benassi