Probabili formazioni Serie A, le ultime news della 24^ giornata

15 Febbraio 2020 - Enrico Gorgoglione

Le ultime news dai campi su tutte le probabili formazioni delle squadre di Serie A in vista della 24^ giornata del campionato 2019/2020

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Le ultime dai campi sulle probabili formazioni della 24^ giornata del campionato di Serie A 2019/2020. Atalanta al completo contro la Roma. Nei giallorossi potrebbe rivedersi Mancini centrocampista, un ruolo già ricoperto quest’anno dall’ex di turno. Tentazione tridente per Maurizio Sarri. Il tecnico della Juventus valuta la possibilità di affrontare il Brescia con Higuain, Dybala e Cristiano Ronaldo contemporaneamente dal primo minuto. La Lazio perde Lulic ma ritrova Radu e Milinkovic-Savic. Ballottaggio tra Moses e Candreva nell’Inter impegnata all’Olimpico contro i biancocelesti.

Lecce-Spal, sabato 15 febbraio ore 15.00

Lecce, tanti ballottaggi per Liverani

Diversi ballottaggi per Liverani in vista della sfida alla Spal: Deiola, Majer e Petriccione si giocano due maglie dal primo minuto.

Lecce (4-3-1-2): Vigorito; Donati, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Majer, Petriccione, Barak; Mancosu; Falco, Lapadula.

Spal, esordio per Di Biagio

Esordio sulla panchina della Spal per Luigi Di Biagio. Il nuovo tecnico pensa ad un 4-3-3 con Strefezza e Di Francesco ai lati di Petagna.

Spal (4-3-3): Berisha; Cionek, Zukanovic, Bonifazi, Reca; Castro, Missiroli, Valoti; Strefezza, Petagna, Di Francesco.

Bologna-Genoa, sabato 15 febbraio ore 18.00

Bologna, Barrow a disposizione

Dopo qualche problema fisico, Mihajlovic ha ritrovato sia Barrow che Orsolini: entrambi partiranno titolari contro il Genoa.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Bani, Danilo, Denswil; Schouten, Poli; Orsolini, Svanberg, Barrow; Palacio.

Genoa, fuori Romero

Romero fermo dopo un problema al ginocchio rimediato nell’ultimo turno di campionato: in difesa tocca a Soumaoro.

Genoa (3-5-2): Perin; Biraschi, Soumaoro, Masiello; Ankersen, Sturaro, Radovanovic, Behrami, Criscito; Pandev, Pinamonti.

Atalanta-Roma, sabato 15 febbraio ore 20.45

Atalanta, niente turnover per Gasperini

Rosa al completo e niente turnover per Gasperini che schiera la formazione migliore nonostante l’impegno in Champions League con il Valencia.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Castagne, de Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata.

Roma, Mancini a centrocampo

Fonseca pensa di schierare nuovamente Mancini a centrocampo. Dietro si rivede Fazio.

Roma (4-2-3-1): Lopez; B. Peres, Fazio, Smalling, Kolarov; Mancini, Veretout; Under, Pellegrini, Perotti; Dzeko.

Udinese-Verona, domenica 16 febbraio ore 12.30

Udinese, Prodl out

Nell’Udinese che ospita il Verona alla Dacia Arena c’è il ritorno di Samir che dovrebbe però partire dalla panchina. Out Prodl.

Udinese (3-5-2): Musso; De Maio, Ekong, Nuytinck; Larsen, Fofana, Mandragora, de Paul, Sema; Lasagna, Okaka

Verona, dubbi in attacco

Dubbi in attacco per Juric in vista della trasferta di Udine. Al momento Borini parte in leggero vantaggio su Pazzini.

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Veloso, Amrabat, Lazovic; Zaccagni, Pessina; Borini.

Juventus-Brescia, domenica 16 febbraio ore 15.00

Juventus, idea tridente per Sarri

Sarri valuta la possibilità di schierare contemporaneamente Dybala, Higuain e Cristiano Ronaldo nell’attacco della Juventus.

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, A. Sandro; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Dybala; Higuain, Ronaldo.

Brescia, Tonali in forse

Ancora problemi per Torregrossa, dubbio Tonali: il centrocampista non è in perfette condizioni e potrebbe non partire nella formazione titolare di Torino.

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Chancellor, Cistana, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Romulo; Ayé, Balotelli.

Sampdoria-Fiorentina, domenica 16 febbraio ore 15.00

Sampdoria, a centrocampo manca Ekdal

Ekdal fermato da un turno di squalifica, sono in due a giocarsi il posto dello svedese: Bertolacci e Ronaldo Vieira.

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Colley, Murru; Thorsby, Bertolacci, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Gabbiadini.

Fiorentina, occasione per Duncan

Duncan scalpita nei viola: l’ex Sassuolo potrebbe giocare titolare nel centrocampo della Fiorentina al posto di Benassi.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Duncan, Pulgar, Castrovilli, Dalbert; Cutrone, Chiesa.

Sassuolo-Parma, domenica 16 febbraio ore 15.00

Sassuolo, ballottaggio sulla trequarti

Si rinnova il ballottaggio per il ruolo di trequartista: testa a testa tra Djuricic e Traoré, con il primo favorito.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Romagna, Ferrari, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.

Parma, preoccupano Kucka e Kulusevski

Preoccupano le condizioni di Kucka e Kulusevski, entrambi in dubbio per il derby contro il Sassuolo.

Parma (4-3-3): Colombi; Darmian, Iacoponi, B. Alves, Gagliolo; Kucka, Hernani, Kurtic; Siligardi, Cornelius, Caprari.

Cagliari-Napoli, domenica 16 febbraio ore 18.00

Cagliari, speranza per Rog

Nainggolan squalificato: Ionita in vantaggio su Gaston Pereiro per sostituirlo. Torna Rog dopo aver smaltito l’infortunio.

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Mattiello, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Rog; Ionita; Joao Pedro, Simeone.

Napoli, problemi al ginocchio per Insigne

Insigne non dovrebbe recuperare in tempo per la sfida di Cagliari. Sulla sinistra agirà Elmas. Milik ha lavorato a parte: Mertens in allarme.

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Ruiz, Demme, Zielinski; Callejon, Milik, Elmas.

INFORTUNIO MILIK, LE CONDIZIONI DELL’ATTACCANTE DEL NAPOLI

Lazio-Inter, domenica 16 febbraio ore 20.45

Lazio, Jony rimpiazza Lulic

Lulic operato alla caviglia: tocca a Jony presidiare la corsia sinistra della Lazio. Tornano dopo le rispettive squalifiche Milinkovic-Savic e Radu.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, L. Alberto, Jony; Correa, Immobile.

Inter, rebus Eriksen

Conte deve sciogliere i dubbi legati alla possibilità di partire con Eriksen titolare all’Olimpico. Ballottaggio sulla destra tra Moses e Candreva.

Inter (3-4-1-2): Padelli; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Young; Eriksen; Lautaro, Lukaku.

Milan-Torino, lunedì 17 febbraio ore 20.45

Milan, Calabria a destra

Calabria e non Conti sulla corsia destra della difesa del Milan. Rebic a centrocampo, Calhanoglu alle spalle di Ibrahimovic.

Milan (4-4-1-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Castillejo, Kessié, Bennacer, Rebic; Calhanoglu; Ibrahimovic.

Torino, Zaza con Belotti

Longo opta per il 3-4-1-2: Verdi trequartista alle spalle di Zaza e Belotti.

Torino (3-4-1-2): Sirigu; Bremer, Nkoulou, Lyanco; Aina, Rincon, Baselli, Ansaldi; Verdi; Zaza, Belotti.

CONSIGLI FANTACALCIO, ASTA DI RIPARAZIONE: LA GUIDA COMPLETA

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO