Probabili formazioni Serie A, le ultime news dei recuperi della 26^ giornata

6 Marzo 2020 - Francesco Fragapane

La Serie A torna in campo con i recuperi delle gare della 26^ giornata rinviate per il Coronavirus: ecco le ultime dai campi sulle probabili formazioni

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Le ultime sulle probabili formazioni dei recuperi della 26^ giornata di Serie A. L’Inter ritrova Handanovic: sarà il portiere sloveno a difendere i pali della porta nerazzurra nel derby d’Italia contro la Juventus. Il Milan, invece, deve fare a meno di Donnarumma. Contro il Genoa spazio a Begovic, mentre in difesa potrebbe rivedersi Conti al posto di Calabria. Il Parma recupera Darmian, Kucka e Kulusevski. Il Verona perde Borini e Faraoni in vista della sfida alla Sampdoria.

SERIE A: DATE E ORARI DELLA 27^ E 28^ GIORNATA

Parma-Spal, domenica 8 marzo ore 12.30

Parma, tre recuperi per D’Aversa

D’Aversa recupera in un colpo solo Darmian, Kucka e Kulusevski che andrà a completare il tridente offensivo con Cornelius e Gervinho.

Parma (4-3-3): Colombi; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Brugman, Kurtic; Kulusevski, Cornelius, Gervinho.

Spal, problemi muscolari per Di Francesco

Di Francesco out a causa di una distrazione muscolare. Strefezza squalificato, Floccari favorito per fare da spalla a Petagna.

Spal (4-4-2): Berisha; Cionek, Bonifazi, Zukanovic, Reca; Castro, Valdifiori, Missiroli, Valoti; Petagna, Floccari.

Milan-Genoa, domenica 8 marzo ore 15.00

Milan, Begovic al posto di Donnarumma

Con Donnarumma infortunato sarà Begovic a difendere i pali della porta del Milan. In difesa si va verso il ritorno di Kjaer, mentre Conti potrebbe essere preferito a Calabria.

Milan (4-4-1-1): Begovic; Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Castillejo, Kessié, Bennacer, Rebic; Calhanoglu; Ibrahimovic.

Genoa, dubbio Sturaro a centrocampo

Dubbio Sturaro per Nicola: l’ex centrocampista della Juventus ha riportato un affaticamento muscolare. In caso di forfait è pronto Cassata.

Genoa (3-5-2): Perin; Biraschi, Romero, Masiello; Ankersen, Sturaro, Schone, Behrami, Criscito; Pandev, Sanabria.

Sampdoria-Verona, domenica 8 marzo ore 15.00

Sampdoria, tre recuperi per Ranieri

Claudio Ranieri torna ad avere a disposizione Linetty, Thorsby e Tonelli. Nessun dubbio per l’attacco che sarà composto da Gabbiadini e Quagliarella.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Colley, Tonelli, Augello; Depaoli, Ekdal, Ronaldo Vieira, Linetty; Gabbiadini, Quagliarella.

Verona, Faraoni e Borini infortunati

Doppio infortunio in casa Verona: la formazione scaligera si presenta a Marassi senza Faraoni e Borini. I due saranno rimpiazzati rispettivamente da Adjapong e Stepinski.

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Adjapong, Amrabat, Pessina, Lazovic; Zaccagni, Verre; Stepinski.

Udinese-Fiorentina, domenica 8 marzo ore 18.00

Udinese, si rivede De Maio

De Maio torna a disposizione di Gotti e si gioca un posto da titolare con Becao nelle difesa dei friulani. Conferma per la coppia offensiva formata da Lasagna e Okaka.

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Troost-Ekong, Nuytinck; Stryger Larsen, Fofana, Mandragora, De Paul, Sema; Lasagna, Okaka.

Fiorentina, Cutrone insidia Vlahovic

Possibile cambio in attacco nella Fiorentina che affronterà l’Udinese. Negli ultimi giorni crescono le quotazioni di Cutrone ai danni di Vlahovic.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Duncan, Pulgar, Castrovilli, Igor; Chiesa, Cutrone.

Juventus-Inter, domenica 8 marzo ore 20.45

Juventus, ballottaggio tra Chiellini e De Ligt

Sarri alle prese con il dubbio Chiellini: la presenza del capitano dal primo minuto è messa a repentaglio da un leggero affaticamento. De Ligt in preallarme.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Cristiano Ronaldo.

Inter, Handanovic al rientro

Handanovic rientra dall’infortunio e torna a difendere la porta dei nerazzurri. A centrocampo scalpita Eriksen: il danese si candida per una maglia da titolare.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Eriksen, Ashley Young; Lautaro Martinez, Lukaku.

Sassuolo-Brescia, lunedì 9 marzo ore 18.30

Sassuolo, Djuricic favorito su Traoré

De Zerbi recupera Traoré ma Djuricic resta il favorito per giocare alle spalle di Caputo nel 4-2-3-1 degli emiliani impegnati lunedì sera in casa contro il Brescia.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Romagna, Ferrari, Kyriakopoulos; Locatelli, Obiang; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.

Brescia, Torregrossa con Balotelli

Diego Lopez opta per Torregrossa al fianco di Balotelli nell’attacco del Brescia. In difesa torna Cistana, mentre Martella sostituisce lo squalificato Mateju.

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Chancellor, Cistana, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Bjarnason; Torregrossa, Balotelli.

CORONAVIRUS IN ITALIA: ULTIME NOTIZIE E RICADUTE SULLO SPORT

CORONAVIRUS E FANTACALCIO: COSA SUCCEDE PER LA 26^ GIORNATA