Probabili formazioni Serie A e ultime news della giornata 26

1 Marzo 2019 - Francesco Fragapane

Le ultime dai campi sulle probabili formazioni della 26^ giornata di Serie A, caratterizzata dai due big match Lazio-Roma e Napoli-Juventus

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

La 26^ giornata di campionato di Serie A sta per prendere il via. Ad aprire le danze, nella serata di oggi, venerdì 1° marzo 2018, sarà l’anticipo Cagliari-Inter. L’ultima partita del weekend sarà il big match Napoli-Juventus, scontro al vertice dell’attuale classifica di Serie A. Ecco le ultime notizie sulle probabili formazioni della 26^ giornata di Serie A, con un occhio di riguardo alle squadre che sono state impegnate in settimana in Coppa Italia.

Cagliari-Inter, venerdì 1° marzo ore 20,30

Cagliari, Joao Pedro torna a disposizione di Maran

Scontata la squalifica nell’ultimo turno di campionato, Joao Pedro torna a disposizione dell’allenatore del Cagliari Rolando Maran. Il brasiliano giocherà al fianco di Ionita alle spalle dell’unica punta Pavoletti.

Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Srna, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Barella, Cigarini, Padoin; Ionita, Joao Pedro; Pavoletti. All. Maran.

Inter, Icardi ancora out: c’è Lautaro Martinez

L’allenatore dell’Inter Luciano Spalletti farà a meno dell’ex capitano nerazzurro Mauro Icardi anche contro il Cagliari. Al suo posto, ancora una volta, ci sarà Lautaro Martinez. In difesa, sulle fasce, ballottaggi aperti tra D’Ambrosio e Cedric Soares e tra Asamoah e Dalbert.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez. All. Spalletti.

Empoli-Parma, sabato 2 marzo ore 15.00

Empoli, confermato Dragowski in porta

In vista della partita contro il Parma, l’allenatore dell’Empoli Beppe Iachini è orientato a confermare Dragowski in porta e Farias in attacco al fianco di Caputo. Il tecnico non avrà a disposizione Mchedlidze e Antonelli.

Empoli (3-5-2): Dragowski; Veseli, Silvestre, Dell’Orco; Di Lorenzo, Acquah, Bennacer, Krunic, Pasqual; Farias, Caputo. All. Iachini.

Parma, Siligardi insidia Biabiany in attacco

Il tecnico del Parma D’Aversa ha recuperato Bastoni e Stulac, mentre appaiono destinati al forfait Ceravolo e Scozzarella. A centrocampo, al posto di Machin, dovrebbe tornare Barillà. In attacco, Siligardi insidia la titolarità di Biabiany.

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bastoni, Bruno Alves, Gagliolo; Stulac, Kucka, Barillà; Gervinho, Inglese, Biabiany. All. D’Aversa.

Milan-Sassuolo, sabato 2 marzo ore 18.00

Milan, Kessié a rischio

Rispetto alla sfida con l’Empoli dello scorso weekend, l’allenatore del Milan Gennaro Gattuso ritrova Suso. A centrocampo, Kessié potrebbe riposare dopo l’infortunio rimediato in Coppa Italia.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu. All. Gattuso.

Sassuolo, De Zerbi senza lo squalificato Duncan

Contro il Milan, Roberto De Zerbi non avrà disposizione Duncan, tra i calciatori squalificati per la 26^ giornata di Serie A. A centrocampo, possibile chance per Bourabia. Lirola, Locatelli e Babacar sono favoriti nei ballottaggi con, rispettivamente, Adjapong, Magnanelli e Matri.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Peluso, Ferrari, Rogerio; Bourabia, Sensi, Locatelli; Djuricic, Berardi, Babacar. All. De Zerbi.

Lazio-Roma, sabato 2 marzo ore 20.30

Lazio, ballottaggio tra Luis Alberto e Correa per Inzaghi

Buone notizie in vista del derby per Simone Inzaghi, che ha recuperato Bastos, Parolo e Lulic. Sulla trequarti, Luis Alberto appare in vantaggio nel ballottaggio a due con Correa.

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Romulo, Lucas Leiva, Parolo, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. All. Inzaghi.

Roma, dubbio Manolas in difesa

Kostas Manolas, infortunatosi nell’ultimo turno di campionato, proverà a stringere i denti e a scendere in campo nel derby contro la Lazio. In caso di forfait, Marcano e Juan Jesus partono alla pari per sostituirlo.

Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Nzonzi, De Rossi; Zaniolo, Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. All. Di Francesco.

Torino-Chievo, domenica 3 marzo ore 12.30

Torino, Mazzarri ritrova Rincon

Tomas Rincon tornerà titolare contro il Chievo dopo aver scontato una giornata di squalifica lo scorso weekend. In attacco Iago Falque dovrebbe far coppia Belotti.

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; Ola Aina, Rincon, Meité, Baselli, Ansaldi; Iago Falque, Belotti. All. Mazzarri.

Chievo, Hetemaj fuori per squalifica

L’allenatore del Chievo Domenico Di Carlo deve fare a meno di Hetemaj, costretto ad un turno di stop per squalifica, ma ritrova Giaccherini e Depaoli. In attacco, Djordjevic è favorito per affiancare Stepinski.

Chievo (4-4-2): Sorrentino; Depaoli, Bani, Barba, Jaroszynski; Leris, Rigoni, Dioussé, Giaccherini; Stepinski, Djordjevic. All. Di Carlo.

Udinese-Bologna, domenica 3 marzo ore 15.00

Udinese, Nicola senza Fofana a centrocampo

Nella sfida salvezza contro il Bologna, l’allenatore bianconero Nicola non potrà contare su Seko Fofana a centrocampo. Il calciatore ivoriano è out per squalifica. Davanti prende quota il tandem d’attacco formato da Pussetto e Lasagna.

Udinese (3-5-2): Musso; De Maio, Nuytinck, Troost-Ekong; Stryger Larsen, Mandragora, Sandro, De Paul, Zeegelaar; Pussetto, Lasagna. All. Nicola.

Bologna, insidia Edera per Palacio

L’allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic recupera Rodrigo Palacio in vista della sfida con l’Udinese, ma la titolarità dell’argentino è insidiata da Edera. Nagy è il favorito a centrocampo per sostituire lo squalificato Pulgar.

Bologna (4-3-3): Skorupski; Mbaye, Danilo, Lyanco, Dijks; Poli, Nagy, Soriano; Sansone, Santander, Palacio. All. Mihajlovic.

Spal-Sampdoria, domenica 3 marzo ore 15.00

Spal, Viviano verso il recupero

In casa Spal, in vista della sfida contro la Sampdoria, sono ancora da monitorare le condizioni di Manuel Lazzari, alle prese con un problema muscolare. In porta dovrebbe rivedersi Viviano, ristabilitosi dal fastidio al ginocchio che lo ha tenuto fuori contro il Sassuolo.

Spal (4-4-2): Viviano; Cionek, Bonifazi, Felipe, Fares; Kurtic, Missiroli, Murgia, Valoti; Antenucci, Petagna. All. Semplici.

Sampdoria, Saponara confermato al posto di Ramirez

Terza partita consecutiva da titolare per Saponara, con Ramirez ancora sul viale del recupero. Alla luce della squalifica di Ekdal, probabile chance per Ronaldo Vieira. Davanti, Gabbiadini è favorito su Defrel per affiancare Guagliarella.

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Colley, Murru; Praet, Vieira, Linetty; Saponara; Gabbiadini, Quagliarella. All. Giampaolo.

Genoa-Frosinone, domenica 3 marzo ore 15.00

Genoa, 4 infortunati per Prandelli

L’allenatore del Genoa Cesare Prandelli dovrà rinunciare agli infortunati Lapadula, Mazzitelli, Favilli e Hiljemark contro il Frosinone. In attacco sarà con ogni probabilità Bessa a supportare la coppia Sanabria-Kouamé.

Genoa (4-3-1-2): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic, Criscito; Rolon, Radovanovic, Lerager; Bessa; Sanabria, Kouamé. All. Prandelli.

Frosinone, Pinamonti in vantaggio su Ciofani in attacco

Il Frosinone, reduce dalla sconfitta all’ultimo minuto subita contro la Roma, affronterà il Genoa col tandem d’attacco formato da Pinamonti (in vantaggio su Ciofani) e Ciano. In cabina di regia probabile conferma per Viviani.

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Viviani, Cassata, Beghetto; Pinamonti, Ciano. All. Baroni.

Atalanta-Fiorentina, domenica 3 marzo ore 18.00

Atalanta, tornano Toloi, Palomino e De Roon

Rispetto alla partita contro il Torino, nella formazione titolare dell’Atalanta dovrebbero rivedersi Toloi e Palomino in difesa e De Roon a centrocampo.

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, Freuler, De Roon, Castagne; Ilicic, Gomez; Zapata. All. Gasperini.

Fiorentina, Benassi rischia a centrocampo

Pioli, contro l’Atalanta, ha intenzione di rilanciare Milenkovic in difesa e Gerson nel tridente offensivo. A centrocampo, Benassi rischia di restar fuori a vantaggio di Norgaard.

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Laurini, Milenkovic, Vitor Hugo, Biraghi; Fernandes, Veretout, Benassi; Gerson, Muriel, Chiesa. All. Pioli.

Napoli-Juventus, domenica 3 marzo ore 20.30

Napoli, Ancelotti ritrova Insigne

In vista del big match contro la Juventus, l’allenatore del Napoli può contare nuovamente su Lorenzo Insigne, pronto ad affiancare Arkadiusz Milik in attacco. In difesa, verso il recupero Maksimovic, dolorante alla caviglia a Parma.

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Insigne, Milil. All. Ancelotti.

Juventus, dubbio Cristiano Ronaldo per Allegri

In casa Juventus tengono banco le condizioni di Cristiano Ronaldo, a rischio per la partita del “San Paolo” contro il Napoli per un problema alla caviglia sinistra.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Joao Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. All. Allegri.